L´ITALIA SI APPASSIONA ALL´ISOLA DEI FAMOSI PER IL BACIO DI BELEM

0

Finita l’estate anche in Costiera Amalfitana e Penisola Sorrentina ci si attacca al video e a un bacio (che nessuno ha visto, ndr) rivelato dalla “bachettona” Luxuria. La trans ex deputato di Rifondazione.  Mentre c’è la politica che fa a pezzi la scuola, il mondo che cambia volto con Obama, la borsa che crolla e la crisi dei rifiuti ancora non finita con quella turistica alle porte, anche da Positano, Sorrento, Amalfi e in Campania ci si attacca alla tv. Ma non facciamo anche noi i moralisti. Il Bacio (sic!)  ha fatto  conquistare  i siti internet statunitensi con il triangolo sentimentale svelato lunedì, in diretta televisiva, dall’ex-onorevole Vladimir Luxuria. PerezHilton. com non si è lasciato sfuggire il tradimento di Rossano Rubicondi ai danni della moglie Ivana Trump. «Per il suo bene speriamo che Ivana abbia stilato un accordo prematrimoniale di ferro», esordisce il sito «più odiato a Hollywood» prima di fornire un dettagliato resoconto del flirt fra il giovane italiano e la bella Belen Rodriguez, anche lei naufraga in Honduras. E si immagina che la signora abbia già chiamato gli avvocati del suo ex-marito, Donald Trump, per preparare le carte del suo nuovo divorzio.
Il sesto anno dell’Isola è stato segnato da liti, pettegolezzi velenosi, vendette, dalle battute volgari di Patrizia De Blanck e da abbandoni improvvisi come quello di Massimo Ciavarro, colpito da un’ulcera perforante. Passioni sopra le righe, insomma, ma senza raggiungere gli eccessi di due anni fa culminati con la bestemmia in diretta di Massimo Ceccherini.
Simona Ventura, che dei naufraghi è amica, vuole stare fuori dalle faccende di cuore, ma sull’andamento della trasmissione commenta: «Questa edizione è davvero straordinaria. Per i naufraghi è una prova molto dura, la vedo come un’analisi psicologica collettiva per tutti, naufraghi e pubblico. Un’esperienza dove sei costretto a metterti a nudo, nel bene e nel male, un grande romanzo popolare che affascina tutti. Ed è questo lo scopo dell’Isola, non solo intrattenere il pubblico soddisfacendo la sua parte voyeristica, ma far sì che si identifichi con i naufraghi ».
Gli ascolti sembrano dare ragione a lei e alla Magnolia, che produce l’Isola: l’ultima diretta ha battuto «Zelig» su Canale 5, con circa 5 milioni di spettatori e oltre il 21% di share. «È una commedia dei sentimenti — osserva Luca Giurato, opinionista del reality con Mara Venier —. È un microcosmo di personaggi modesti, se non mediocri, che però mette in mostra debolezze, usi e costumi nelle quali le persone si riconoscono. Trovo ridicolo e penoso l’ostracismo a questo tipo di programmi che sono un fenomeno mondiale». È d’accordo l’ex signora della domenica, Mara Venier che paragona questa edizione a fiction come «”Dallas” e “Dynasty”, un feuilleton. E poi la trovo molto sensuale».
Per il momento tutti sono schierati contro Vladimir Luxuria che ha pagato cara la rivelazione della confidenza fattale dalla stessa Belen, fidanzata con il calciatore del Milan Marco Borriello. Spenti i riflettori in studio dell’ottava diretta del reality, i compagni naufraghi dell’ex- onorevole si sono schierati contro di lei. «Ha perso un’occasione per tacere e, per quanto possa servire, anche la mia stima », commenta Giurato. E la Venier: «Mi è sembrata una situazione un po’ paradossale: Vladimir, che rappresentava la trasgressione, si è comportato da bacchettone».

Lascia una risposta