Piano di Sorrento diventa città

0

Piano di Sorrento” diventa “città”. Il provvedimento, a firma del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, è arrivato l’altro giorno, proprio nell’anno in cui la dinamica realtà costiera festeggia il bicentenario della nascita del comune.


In sindaco Giovanni Ruggiero ha dato appuntamento a tutti per domenica, 26 ottobre, alle 11,30, nella suggestiva Villa Fondi.


Per l’occasione si brinderà con il nuovo cocktail “Piano di Sorrento” realizzato con un mix a base di ingredienti tipici della penisola, a cominciare dal DSTLL®”, il distillato di limoni prodotto da Villa Massa, unico nel suo genere e ottenuto dalla doppia distillazione a bagnomaria delle bucce del famoso limone sorrentino.


Il barman Alfonso Lazzazzera, dell’Associazione AIBES Penisola Sorrentina, ideatore del cocktail, svela il suo segreto: DSTLL®”, succo di “Limone di Sorrento IGP”, succo d’arancia bionda, succo di pomodoro dei Colli di San Pietro, gocce di acqua di mare della marina di Cassano, il tutto nebulizzato con Limoncello di Sorrento.