Investimenti fondi P.O.R. FESR Campania 2007/2013, un’iniziativa del Consigliere Regionale Salvatore Gagliano

0

 


Investimenti fondi P.O.R. FESR Campania 2007/2013.


Un’iniziativa del Consigliere Regionale Salvatore Gagliano


 


Sull’argomento è intervenuto il Consigliere Regionale Salvatore Gagliano, Presidente della Commissione Statuto, che ha dichiarato: “Negli ultimi anni le politiche culturali si sono sviluppate per l’avvio di un processo di valorizzazione delle potenzialità, anche, del patrimonio culturale “minore”, superando la tradizionale concezione della cultura elitaria ed attenta ai siti tradizionalmente forti dal punto di vista culturale.


La Costiera Amalfitana ed il Cilento, oltre ad avere un grande patrimonio naturalistico e paesaggistico, conservano, per quanto riguarda i beni culturali, manufatti di architettura religiosa che caratterizzano il paesaggio, dandogli connotati non riscontrabili in altri luoghi.


Le chiese della Costiera Amalfitana con le cupole rivestite di ceramica vietrese, il Cilento con i cenobi basiliani e le cappelle rupestri costituiscono un tesoro inestimabile da salvaguardare e tutelare.


Ho proposto, tanto premesso, formalmente all’assessore Regionale al Turismo, Claudio Velarsdi, l’individuazione di un percorso tematico da denominarsi: “Architettura religiosa: Le chiese della Costiera Amalfitana e le cupole maiolicate; I cenobi basiliani e le cappelle rupestri del Cilento”, su cui investire con i fondi del P.O.R. FESR Campania 2007/213.


Renderanno, certamente, un ottimo servizio sia dal punto di vista scientifico che turistico non soltanto alla Costiera Amalfitana ed al Cilento, ma alla Campania tutta, se la mia iniziativa, come auspico, troverà accoglimento.


L’assessore Velardi ha assunto formalmente impegno per un incontro, in tempi brevi, da tenersi in provincia di Salerno, per pubblicizzare e discutere, con gli interessati, di tale iniziativa”.


 


Napoli, 9.10.2008