Farmacie /Palagiano (Idv): nuovi servizi per un’assistenza sanitaria capillare

0

“Le farmacie dovrebbero essere impiegate nella distribuzione dei farmaci ad oggi acquistati e distribuiti direttamente dalle Asl, in questo modo l’assistenza farmaceutica sarebbe garantita in maniera uniforme su tutto il territorio nazionale”. Con queste parole l’On. Antonio Palagiano (Idv) ha illustrato il suo ordine del giorno, che è stato accolto dal Governo e ha ricevuto il voto favorevole dall’Aula, nell’ambito dell’esame al disegno di legge sullo sviluppo economico e la perequazione tributaria.“In questa manovra vengono rivisti e trasformati ruoli e servizi offerti dalle farmacie del nostro Paese – continua il Capogruppo dell’Italia dei Valori in Commissione Affari Sociali – e di fatto il farmacista si troverà ad affiancare le Asl in ambiti finora di loro esclusiva competenza. Per questo motivo ho ritenuto opportuno impegnare il Governo affinché preveda una normativa ah hoc, concordata a livello regionale e nazionale, per la regolamentazione dei servizi farmaceutici e per una migliore assistenza sanitaria sul territorio”.“Tutto questo – ha concluso Palagiano – senza far derivare oneri né per le Asl, né tanto meno per i cittadini, i quali, al contrario saranno sicuramente avvantaggiati, evitando, in alcuni casi, di percorrere diversi chilometri per poter ricevere un farmaco”.