AMALFI, SALVA UN UOMO. MEDAGLIA DI BRONZO AL VALOR CIVILE

0

Il 2 maggio 2007 ad Amalfi il nocchiere di porto Gennaro Cozzolino salvò un anziano che tentò il suicidio dal molo della capitale della Costiera Amalfitana e Il Ministro dell’Interno Amato, con Decreto del Presidente della Repubblica 9 aprile 2008, gli ha conferito la Medaglia di Bronzo al Valor Civile “Con generoso slancio e cosciente rischio personale, non esitava, unitamente ad altro militare, ad intervenire in soccorso di un anziano che, legatosi mani e piedi con una catena, si era buttato in mare tentando il suicidio, riuscendo a trarlo in salvo a riva. Chiaro esempio di elette virtù civiche e non comune senso del dovere”. Dopo un mese purtroppo l’anziano riuscì nel suo scopo e si suicidò a mare creando sconforto fra Positano e Cetara in tutta la costiera amalfitana.

Lascia una risposta