Sulmona (AQ). XXXV Premio Sulmona.

0

XXXV Premio Sulmona.


 


 


Riecco l’ottimo “Premio Sulmona”.


La XXXV edizione del Premio Sulmona 2008 – Rassegna Internazionale d’Arte Contemporanea si terrà da sabato 13 settembre a sabato 4 ottobre 2008 nei meravigliosi e suggestivi locali del Polo Museale Civico Diocesano di Sulmona, in zona centralissima.


Il “Premio Sulmona” è organizzato dal Circolo d’Arte e Cultura “Il Quadrivio” di Sulmona con la partecipazione e la collaborazione della Comunità Montana Peligna di Sulmona, del Comune di Sulmona, della provincia dell’Aquila e della Regione Abruzzo, sotto il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.


In trentacinque anni, che non sono proprio pochi,  il Premio Sulmona, grazie alla decisa e ferma volontà di tutti i soci de “Il Quadrivio” ed in particolar modo del Direttore artistico e curatore del Premio, Maestro Gaetano Pallozzi, ha dato una grande dimostrazione di continuità e di crescita qualitativa, che ha visto ruotare attorno a sé artisti di chiara fama, non soltanto nazionale.


I più noti critici e storici dell’arte si sono avvicendati nelle varie commissioni.


L’interesse positivo con cui anche la RAI-TV, le telelibere e la carta stampata locale e nazionale seguono le varie edizioni del Premio, testimoniano, ampiamente, che quello di Sulmona, è uno dei maggiori premi di qualità e pregio che si tengono oggi in Italia,


E’ divenuto un appuntamento, davvero atteso ed insostituibile, nel panorama artistico nazionale ed internazionale, anche perché il “Premio Sulmona” offre l’occasione per fornire ai numerosi visitatori una visione globale della ricerca dei maggiori artisti contemporanei, italiani e stranieri.


Alla rassegna espositiva di quest’anno sono stati invitati da una prestigiosa giuria composta da Carlo Fabrizio Carli, Giorgio Di Genova, Rosario Pinto, Dino Pasquali, Giorgio Segato, Claudio Strinati, Gaetano Pallozzi (segretario) 100 artisti di cui 30 stranieri in rappresentanza di 26 nazioni, tra i più significativi delle attuali ricerche di immagine.


La mostra omaggio quest’anno è stata dedicata a 11 artisti, nati e residenti in Abruzzo, della ricerca iconica contemporanea in Abruzzo.


E’ assicurata l’uscita del catalogo, molto desiderato.


Da non perdere l’inaugurazione e la successiva futura manifestazione conclusiva con il gran finale della premiazione.


 


Maurizio Vitiello