RIENTRO INTELLIGENTE: SABATO E DOMENICA ESCLUSI

0

di Giulia Nardone.


Il controesodo del rientro ha fatto registrare in soli due giorni 4 morti e 7 feriti. Oggi e domani, secondo Autostrade per l’Italia, si registreranno situazioni di traffico da ”bollino rosso”. La circolazione molto intensa di questo  week-end, rappresenta per la maggior parte delle famiglie il rientro dalle localita’ di vacanza. Gli spostamenti interesseranno principalmente la direttrice sud-nord.


Una risposta intelligente contro questo traffico e contro i suoi tragici bilanci d’incidenti, sarebbe partire di lunedì, fosse anche all’alba.


Si prevede traffico molto intenso sull’intera rete stradale e autostradale nazionale, con circa nove milioni di veicoli in movimento. «I maggiori flussi di circolazione – riferisce l’Anas in una nota – sono previsti in particolare nell’intera giornata di sabato e nel pomeriggio di domenica. Qualche coda di rientro anche nella mattinata di lunedì». La stessa Anas ha annunciato la rimozione dei cantieri mobili su tutta la rete autostradale, mentre ai mezzi pesanti sarà proibito circolare nelle giornate di sabato e domenica. Le arterie con la maggiore concentrazione di traffico saranno – come sempre – l’A1 Milano-Napoli; l’A14 Bologna-Taranto; la A3 Napoli-Salerno-Reggio Calabria, ed in particolare il nodo di Lagonegro; il nodo bolognese (A14 dall’allacciamento con A1 e Bologna S. Lazzaro) e fiorentino (da Barberino a Firenze sud); il tratto dell’A14 compreso tra Bologna San Lazzaro ed Ancona; la A4 Venezia-Trieste e l’A22 del Brennero.


 I consigli utili per chi parte :



  • controllare l’efficienza del veicolo;
  • controllare livello olio motore, olio freni, acqua radiatore;
  • informarsi sulla situazione del traffico, chiamando il 1518 del CCISS Viaggiare Informati o il numero 841148 dell’ANAS; o ancora consultare il Televideo RAI, il sito ANAS, ascoltare i notiziari di Onda Verde su radio RAI 1,2,3 e Isoradio. E’ opportuno anche prestare attenzione ai pannelli a messaggio variabile posti agli ingressi delle autostrade e, in viaggio, continuare ad ascoltare i notiziari sul traffico.
  • fare soste frequenti di almeno 15 minuti;
  • evitare pasti abbondanti ed assunzione di bevande alcoliche;
  • effettuato il sorpasso, riportarsi sulla corsia di marcia (corsia di destra) appena possibile senza creare pericolo od intralcio;
  • fare strada agli altri. Occupare la Corsia più libera a destra.

Comportamento in auto:



  • prima di iniziare il viaggio, date il buon esempio allacciando le cinture di sicurezza e facendole indossare a tutti gli occupanti dell’auto;
  • adagiate i bambini sugli appositi seggiolini assicurandovi di aver allacciato correttamente i sistemi di ancoraggio e tenete sempre in auto qualche gioco per distrarli;
  • durante il viaggio non affidate mai i bambini alle braccia di un adulto;
  • se la macchina è stata a lungo al sole, provvedete ad areare l’abitacolo prima di rimettervi in viaggio;
  • tenete sempre in auto acqua a sufficienza per tutti gli occupanti dell’auto;
  • non fate tragitti troppo lunghi senza effettuare soste.

Buon viaggio.