RAVELLO FESTIVAL ENSEMBLE A PASSO DI VALZER E TE CON L´AUTORE

0

Le melodie di Johann Strauss figlio e di altri grandi autori tra cui Reger e Busoni, accompagneranno gli ospiti del Ravello Festival in Costa d’Amalfi domani sera (giovedì 21 agosto, ore 21.15, Sala dei Cavalieri di Villa Rufolo – biglietto € 20) con la formazione cameristica Ensemble Dissonanzen. Il titolo del concerto scelto dai musicisti napoletani è “A passo di valzer tra due secoli…”, una proposta articolata di musiche delicate, rarefatte e di fascino indiscutibile, che sviluppa un percorso che intreccia arte e storia, attraverso brani nati dall’incontro di uno o più autori. I lavori di Busoni e Strauss figlio, Berceuse elegiaque e Kaiserwalzer, passarono tra le mani di Arnold Schoenberg, fondatore nel 1918 dell’Associazione per le esecuzioni musicali private. Un discorso simile va fatto per le trascrizioni da Strauss di Alban Berg, il quale riprende Wein, Weib und Gesang, opera ispirata al mottetto di Martin Lutero “Chi non ama il vino, la donna e il canto, sarà un pazzo per tutta la vita”. Il programma presenta dunque melodie e sonorità variegate, esaltate dalle caratteristiche dell’Ensemble Dissonanzen, fin dai suoi esordi impegnata nella realizzazione e nella esportazione di progetti inediti. Formata da un gruppo di musicisti di diversa estrazione (musica contemporanea, jazz d’avanguardia, elettronica) all’interno delle stagioni concertistiche promosse dall’Associazione Dissonanzen, l’Ensemble ha suonato per importanti istituzioni e festival in Italia e all’estero, tra cui Salisburgo nel 2007, spesso ospitando con grandi solisti quali Marc Ribot, Markus Stockhausen, Michel Godard, Enrico Baiano. Di recente, l’Ensemble ha realizzato un omaggio in disco a Dallapiccola e Petrassi, inserito tra i migliori cd dell’anno dalla rivista londinese Wire. Sempre domani (giovedì 21 agosto, ore 17.30, Hotel Palumbo – ingresso su prenotazione) al Ravello Festival è in programma per il ciclo “Tè con l’autore”, l’incontro con lo scrittore Eraldo Affinati, autore del romanzo La città dei ragazzi edito da Mondadori. L’opera – deciso affresco sul dramma dell’immigrazione e della convivenza delle diversità – nasce dall’esperienza di insegnate di Affinati, docente di letteratura, a contatto con ragazzi immigrati di 15 e 16 anni, dei quali l’autore indaga le ragioni che li hanno spinti a lasciare le famiglie per venire in Italia, fuggendo da povertà e guerre, e le loro nuove vite nel nostro Paese. Giovedì 21 agosto, Hotel Palumbo, ore 17.30 Formazione – Tè con l’Autore Incontro con Eraldo Affinati, autore del libro La città dei ragazzi (Mondadori) Ingresso su prenotazione Giovedì 21 agosto, Villa Rufolo – Sala dei Cavalieri, ore 21.15 Passeggiate Musicali A passo di valzer tra due secoli Ensemble Dissonanzen Tommaso Rossi, flauto; Mariano Lucci, clarinetto; Daniele Colombo e Angelo Casoria, violini; Francesco Solombrino, viola; Manuela Albano, violoncello; Ciro Longobardi, pianoforte; Giacomo Serra, harmonium Max Reger, Serenata in Sol Maggiore op. 141a per flauto, violino e viola Vivace; Larghetto; Presto Johann Strauss figlio/Anton Webern, Schatzwalzer per pianoforte, harmonium e quartetto d’archi Alban Berg, Adagio dal Kammerkonzert per violino, clarinetto pianoforte Johann Strauss figlio/Alban Berg, Wein,Weib und Gesang op. 333 per pianoforte, harmonium e quartetto d’archi Ferruccio Busoni/Arnold Schoenberg/Erwin Stein, Berceuse elegiaque per flauto clarinetto, pianoforte, harmonium e quartetto d’archi Johann Strauss figlio/Arnold Schoenberg, Kaiserwalzer op. 437 per flauto, clarinetto, pianoforte e quartetto d’archi Posto unico € 20 Venerdì 22 agosto, Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.15 Eventi Speciali Argentinas Escenas en Big Band Parco della Musica Jazz Orchestra. Maurizio Giammarco, direzione – Javier Girotto, sax e clarinetto Musiche di Javier Girotto Arrangiamenti: Luigi Giannatempo e Mario Corvini In collaborazione con la Fondazione Musica per Roma Posto unico € 25 Sabato 23 agosto, Villa Rufolo – Sala dei Cavalieri, ore 21.15 Musica da Camera Ensemble “Oscar Niemeyer” Antonio Anselmi, violino – Silvio Di Rocco, viola – Francesca Taviani, violoncello – Giancarlo De Frenza, contrabbasso – Alberto Negroni, oboe – Alessandro Travaglini, clarinetto – Carlo Torlontano, corno – Mauro Russo, fagotto Musiche di Mozart, Beethoven Posto unico € 25 Box office Tel. 089.858422 boxoffice@ravellofestival.com

Lascia una risposta