D´ALESSIO E TATANGELO EROICI, SALVANO 7 NAUFRAGHI

0

Quando Napoli mostra il cuore e la solidarietà.. Il cantante simbolo di Napoli e della Campania Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo hanno salvato sette persone in mare. Ieri, al largo di Capo Tindari, località in provincia di Messina, è affondato un piccolo cabinato su cui c’erano cinque bambini con padre e madre. Trovatisi in difficoltà sono stati tratti in salvo dallo yacht su cui stanno passando alcuni giorni di vacanza Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo. Il salvataggio. E’ stato il cantante napoletano ad accorgersi per primo della piccola imbarcazione in difficoltà: “Li ho visti per caso. Mi sono voltato proprio nel momento giusto, per vera fortuna. Sono stati salvati da Dio”. Dopo aver notato da lontano i sette che si sbracciavano, D’Alessio ha chiesto al capitano dello yatch di avvicinarsi, provvedendo in seguito a caricarli a bordo: “Quando ci siamo accostati la barca era tutta storta e loro cercavano di tirar via l’acqua che entrava con i secchielli da spiaggia. E’ stata una cosa impressionante ed eravamo tutti sotto shock. Anna poi è la prima volta che passa qualche giorno in barca”.  La guardia costiera è arrivata sul luogo quando ormai la barca della famiglia, che risiede a Barcellona Pozzo di Gotto in provincia di Messina, era scomparsa tra le onde. D’Alessio, già ospite sia a Positano in Costa d’Amalfi che a Sorrento, ha mostrato ancora una volta i volto buono di Napoli.