Riccione. Parco Poesia Festival 2008.

0

PARCO POESIA FESTIVAL


Disposti a salire alle stelle


5-6-7 settembre 2008


Parco di Villa Lodì Fè


Riccione


 


3 giorni di readings conversazioni laboratori


per incontrare da vicino i poeti


 


Nel parco di Villa Lodi Fè, a pochi passi dalla stazione di Riccione, ogni anno a Settembre si tiene  PARCO POESIA,  il festival che per tre giorni porta a Riccione le più importanti voci della poesia contemporanea e della critica, riviste letterarie, piccoli editori e moltissimi giovani autori da ogni parte d’Italia.


Readings, laboratori, conversazioni e per incontrare da vicino i poeti.


Durante le tre giornate, il pubblico di parco poesia si trova a diretto contatto con gli ospiti e con i molti giovani autori che partecipano al festival da ogni parte d’Italia.  I poeti a parco poesia si offrono con la loro opera ma anche con il loro volto, come uomini oltre che come autori. Nell’atmosfera informale del parco, molti scrittori hanno la possibilità di incontrarsi, di guardare insieme il panorama sempre in fieri della poesia emergente, di dialogare tra loro e con i propri lettori. Molti giovani poeti hanno occasione di consegnare a mano i propri manoscritti, molte persone che amano la poesia o che ne sono anche soltanto incuriosite, hanno la possibilità di ascoltare gli autori, di conoscerli e conversare con loro.  A Parco poesia ogni anno nascono amicizie, discussioni, qualcuno litiga, qualcuno si entusiasma, qualcuno scopre qualcosa…e quando tornano a casa… tutti hanno qualcuno a cui scrivere, qualcosa di cui continuare a discutere… qualcosa che rimane.


 


Il titolo dell’edizione 2008: Disposti a salire alle stelle, fa riferimento ai versi finali del Purgatorio: “rifatto sì come piante novelle/ rinovellate di novella fronda,/puro e disposto a salire a le stelle.”. Questo titolo indica che ogni autore, di fronte alla scrittura, proprio come Dante deve portare con sé una tensione assoluta, disposto a rinnovarsi in quell’uscita dal purgatorio che è anche una grande metafora del processo creativo. Nello stesso modo anche ogni lettore deve essere pronto ad affrontare la poesia come una grande avventura. Il nostro poeta-astronauta cammina sulla luna leopardiana, pianta una bandiera dantesca e guarda uno spazio ancora da scoprire.


 


Anche quest’anno Parco Poesia lancia il progetto Poesia Offerta, a tutti gli autori e a tutto il pubblico chiediamo di donare un libro, al termine delle tre giornate il festival regalerà una piccola biblioteca ad una struttura ospedaliera. Quest’anno abbiamo scelto l’ospedale di Montecatone: struttura specializzata nella riabilitazione di pazienti con gravi lesioni spinali e cerebrali ed una delle realtà più importanti in questo campo. Convinti che la poesia sia un gesto da portare dove più è necessario coltivare l’amore per la vita.


 


Direzione Artistica


Isabella Leardini


 


In caso di pioggia Parco Poesia si terrà presso il Teatro del Mare


viale Ceccarini angolo via Don Minzoni .


 


Info:


info@parcopoesia.it


ingresso libero


www.parcopoesia.it


 


Programma Parco Poesia 2008 Disposti a salire alle stelle


 


Venerdì 5 settembre


 


Ore 16:30 Conversazione d’apertura


“Disposti a salire alle stelle”


Il processo creativo come purgatorio


intervengono: Rosita Copioli, Paolo Lagazzi, Franco Loi, Giancarlo Pontiggia.


 


Ore 18:00 Reading al parco


Marco Bini, Anna Buoninsegni, Tiziana Cera Rosco, Serena Focaccia, Alessandro Moscè, Marilena Renda, Salvatore Ritrovato,  SarahTardino, Matteo Zattoni.


 


Ore 18:00 Reading alla Piazzetta del faro, Viale Ceccarini


‘80 poesia: letture dei più giovani autori nati negli anni 80


 


Ore 21:00 Reading serale con musica


Letture di: Rosita Copioli, Franco Loi, Umberto Piersanti, Giancarlo Pontiggia, Gabriella Sica, Tiziano Broggiato, Davide Brullo, Massimo Gezzi, Francesca Merloni, Massimo Morasso, Mariarita Stefanini.


 


Dalle ore 21:00 e durante le letture Concerto dei Nobraino


 


Sabato 6 settembre


 


Ore 11:00 presentazione


Tiziano Fratus presenta i progetti italiani ed internazionali delle Edizioni Torino Poesia


 


Ore 11:45 presentazione


Isabella Vicentini e Milo De Angelis presentano il libro Colloqui sulla poesia (Edizioni La Vita Felice) 22 interviste fatte a Milo De Angelis  dal 1990 al 2007 e corredate da un Dvd realizzato da Viviana Nicodemo e Stefano Massari.


 


Ore 12:30


Antologie dei tempi ultimi: Davide Brullo e Giancarlo Pontiggia dialogano sulle loro antologie di recente e prossima uscita, dedicate ai poeti delle ultime generazioni.


 


Ore 13:15 Buffet nel parco


 


Ore 15:00 Laboratorio di poesia con Franco Loi


 


Ore 16:30 Conversazione:


“Il sorriso della malinconia” dalla malinconia leopardiana all’ironia novecentesca


Intervengono: Roberto Galaverni, Andrea Gibellini, Gabriella Sica, Umberto Piersanti  


 


Ore 18:00 Reading


Nicoletta Bidoia, Stelvio Di Spigno , Guido Mattia Gallerani, Menotti Lerro, Franca Mancinelli, Guido Monti, Alessandra Parmigiano, Salvatore Sblando, Isabella Vicentini.


 


Ore 18:00 Reading alla Piazzetta del faro, Viale Ceccarini


‘80 poesia: reading dei più giovani autori del festival nati negli anni 80


 


Ore 21:00 Reading serale con musica


 


Ennio Cavalli, Maurizio Cucchi, Milo De Angelis, Andrea Gibellini, Giancarlo Majorino, Gabriela Fantato, Federico Italiano, Paola Loreto, Stefano Massari, Francesca Serragnoli, chiude Isabella Leardini


 


Dalle ore 21:00 e durante le letture, ospite musicale a sorpresa.


 


Domenica 7 settembre


 


Ore 11:00 Recital


Le poesie di Attilio Bertolucci. Recital di Viviana Nicodemo


 


Ore 11:30


Paolo Lagazzi presenta il libro La casa del poeta. Ventiquattro estati a Casarola con Attilio Bertolucci


 


Ore 12:15


La via del poema. Il poema come possibilità espressiva nella poesia contemporanea.


Conversazione con Giancarlo Majorino, che al termine presenterà anche i progetti della Casa della Poesia.


 


Ore 13:00 Buffet nel parco


 


Ore 15:00 Metrica: parole e immagini. Laboratorio con Gabriella Sica


 


Ore 16:00 Conversazione:


“La poesia segna” Il calcio e lo sport nella poesia del 900. 


Intervengono Maurizio Cucchi, Milo De Angelis e Massimo Raffaeli


 


Ore 17:30


Donazione dei volumi Poesia Offerta all’Istituto Riabilitativo di Montecatone


 


Ore 18:00


Lettura di Davide Rondoni


 


A seguire reading finale con i più giovani autori di parco poesia


Silvia Avallone, Marco Bin, Adriano D’Aloia, Valentina Calista, Carlo Carabba,  Andrea Cati, Giampaolo Fergiuele, Valerio Grutt, Michela Monferrini, Veronica Pacini, Alfonso Maria Petrosino, Alessandro Puglia.


 


Aperitivo nel parco per tutti


 


Parco poesia è organizzato da Isabella Leardini


e associazione Finamor.


in collaborazione con


Assessorato alla Cultura comune di Riccione


Rotary Club Riccione Cattolica


con il contributo di


AEFFE S.P.A


La Voce di Romagna


Romagna Acque.