MONDIALI DI CANOTTAGGIO A LINZ DA AMALFI ADDABBO IN SEMIFINALE E LA COSTIERA AMALFITANA E´ IN FESTA

0

Amalfi e la Costiera Amalfitana sono in semifinale nei mondiali di canottaggio a Linz. Alessandro Addabbo un ragazzo di Atrani ha strappato questa mattina la semifinale nel junior quattro maschile senza timoniere ai campionati del mondo di canottaggio di Linz in Austria, in programma dal 22 al 27 luglio. La gara è stata emozionante. Grande recupero dell’Italia che, dalla quarta posizione iniziale, riesce a superare il turno arrivando terza con la Spagna in seconda posizione e l’Australia a vincere la gara. Il ritmo di gara è stato imposto sin dalla partenza dalla barca australiana che ha costretto gli equipaggi concorrenti ad inseguire le posizioni valide per l’accesso al turno successivo. 1. Australia (David Watts, Elliot Bannan, Christian Eyres, Harley Mooney) 6:22.39, 2. Spagna (Antonio Guzman, Rafael Moron Romero, Juan Garcia, Beltran Hidalgo) 6:27.47, 3. ITALIA (Lorenzo Tedesco-CC Saturnia, Vincenzo Serpico-CN Stabia, Andrea Bianco-CRV Italia, Alessandro Addobbo-CN Posillipo) 6:29.85, 4. Repubblica Ceca (Jan Boruta, Jakub Vrabec, David Skrabalek, Matyáš Klang) 6:33.35, Polonia (Milosz Jankowski, Dariusz Jureczyk, Michal Radkowski, Lukasz Mierzejewski) 6:35.08 prossimo. Figlio d’arte (il padre Enrico e lo zio Gianni vinsero le regate nell’81) alto due metri e in forza al Posillipo ha già fatto quattro raduni nel centro nazionale di Piediluco per cinque giorni alla settimana fa da pendolare tra la Costa d’Amalfi e Napoli, esce un ora prima dallo scientifico, uno spuntino in pullmann, e via, conosciuto e apprezzato in Campania e dai compagni di Positano, Praiano, Agerola, Ravello Adabbo rappresenterà l’Italia a Linz il prossimo 23 luglio intorno alle 14.00, sul JM4-, il Junior quattro maschile senza timoniere cosa penseranno i ragazzi della Costa d’Amalfi: credo solo tanta ammirazione. Auguri da Positanonews dalla Costiera Amalfitana e Penisola Sorrentina tifiamo per te. Alessandro Addabbo un ragazzo di Atrani sta competendo nel junior quattro maschile senza timoniere ai campionati del mondo di canottaggio di Linz in Austria, in programma dal 22 al 27 luglio prossimo figlio d’arte (il padre Enrico e lo zio Gianni vinsero le regate nell’81) alto due metri e in forza al Posillipo ha già fatto quattro raduni nel centro nazionale di Piediluco per cinque giorni alla settimana fa da pendolare tra la Costa d’Amalfi e Napoli, esce un ora prima dallo scientifico, uno spuntino in pullmann, e via, conosciuto e apprezzato in Campania e dai compagni di Positano, Praiano, Agerola, Ravello Adabbo rappresenterà l’Italia a Linz il prossimo 23 luglio intorno alle 14.00, sul JM4-, il Junior quattro maschile. Auguri da Positanonews dalla Costiera Amalfitana e Penisola Sorrentina tifiamo per te. Quattro senza uomini (14 iscritti) – (b1) i primi tre in semifinale gli altri ai recuperi