Napoli, morto rapinatore ferito da ispettore durante rapina

0

NAPOLI (Reuters) – Un rapinatore è morto stamattina nel Napoletano dopo essere stato ferito da un ispettore di polizia non in servizio durante una rapina ad un portavalori.


Lo ha riferito la polizia, spiegando che il portavalori si trovava a Marano, comune confinante con il capolupogo partenopeo, quando è stato avvicinato da una moto e da un’auto con a bordo i rapinatori che lo hanno bloccato.


Uno dei banditi ha colpito una guardia giurata ferendola gravemente al torace, secondo quanto riferito dalla polizia.


A quel punto l’ispettore capo del commissariato Arenella di Napoli, che si trovava sul posto, è intervenuto sparando e ferendo all’addome uno dei rapinatori e arrestandone un altro.


Il rapinatore colpito è deceduto dopo essere stato trasportato all’ospedale.
























































Presentata norma blocca-processi,stop a Berlusconi-Mills

Berlusconi: blocco processi è per tutti, presto nuovo Lodo

Libia, affonda barcone immigrati diretto in Italia: 120 dispersi

Iran, Solana: nessuna decisione Ue su nuove sanzioni

Dl sicurezza, in emendamento 3000 soldati in città

Csm radia giudice che con suoi ritardi fece scarcerare mafiosi

Politico Idv ucciso, si indaga su pista passionale o politica

Parigi, allarmi bomba legati a BR, forse solo scherzo

Nomadi, 25 arresti in campo a Milano. Maroni: garantire legalità

 


                                   Michele De Lucia