RAVELLO, UNA WEB CAM SUL MONDO CON MALAFRONTE

0

Ravello, una web cam sul mondo. Con l’approssimarsi dell’estate sta per terminare l’esperienza delle dirette tv via web cam con Ravello sul programma Stella di Maurizio Costanzo. Un anno vissuto in diretta televisiva con una web cam collegata  nella bottega del fiorista Armando Malafronte, personaggio eclettico e dinamico, oltre ad avere una dimensione artistica, si esibisce, con successo, in spettacoli teatrali con voce recitante ed è un curatore di eventi vari. Malafronte è stato ospite, per il tramite di una webcam connessa a internet, della trasmissione tv insieme con i componenti della sua famiglia. Quattro le famiglie collegate via Web Cam con Maurizio Costanzo, oltre alla famiglia Malafronte – da Ravello (Salerno), la Famiglia Mattei – da Castel Di Lama (Ascoli Piceno), la Famiglia Branca – da Specchia (Lecce) e la famiglia Tasso – da Tolentino (Macerata). Così dalla Costiera Amalfitana Armando Malafronte ha parlato dei problemi del mondo, di società, costume, mondanità, ma anche della Campania, di Amalfi, Positano e tutta la Divina oltre alla sua amata Ravello. Così mentre si organizzava nelle composizioni floreali e nell’organizzazione dei matrimoni ravellesi, che in diretta web cam tutto il mondo ha potuto seguire, Armando Imperato ha esperimentato, fra i primi in Italia, come il mondo di internet potesse mettere in relazione il mondo. «La cosa è nata per caso, Ravello ti permette di conoscere tutti ed ho conosciuto collaboratori di Maurizio Costanzo che mi hanno proposto la cosa,  ho preferito che la nostra partecipazione avvenisse dal negozio perché da casa mi sembrava troppo da Grande Fratello – spiega Armando –  E’ stata una bellissima esperienza essere in contatto con la mia famiglia, mia moglie e le mie figlie, parenti ed amici, in compagnia di Maurizio. Vi sono stati dei momenti veramente interessanti, scambi di opinioni, partecipazione alla vita sociale del paese che mi hanno coinvolto molto». 

su Sky Vivo si sono accesi dunque i riflettori su una famiglia italiana a lavoro, presa come era dal disbrigo delle commesse per i matrimoni che Ravello ospiterà durante la settimana. Un format, quello di Stella su Sky, realizzato in collaborazione con i piccoli comuni dell’Anci.
STELLA, approdata su SKY Vivo il 2 luglio, è l’ultima creatura catodica di Maurizio Costanzo. Il programma, in onda da lunedì a venerdì dalle 12.00 alle 14.00, è un mix di immagini e parole che propone un dialogo quotidiano tra il giornalista e i telespettatori. E’ questa la novità: chiunque può partecipare al talk show, raccontando la propria storia oppure intervenendo al dibattito in studio. 

LE NOVITA’ DI STELLA – La STELLA di Costanzo regala a SKY diversi primati: è il primo programma in diretta sui canali di intrattenimento SKY, è il primo magazine a cadenza giornaliera e segna l’ingresso in tv delle webcam di prima generazione. STELLA racconta l’Italia puntando le sue webcam nelle case degli italiani, per commentare con le famiglie i fatti del giorno. Mette a disposizione del pubblico una finestra virtuale sul Paese e offre nuovi spunti di riflessione.  Sulla scia del programa “Buon Pomeriggio” affronta temi attuali con collegamenti via webcam con normali e anonime famiglie italiane.


Alcuni momenti della diretta web da Ravello con Maurizio Costanzo