POSITANO TURISTA CADE IN MONTAGNA

0

E’ scivolato durante una passeggiata che lo portava a Santa Maria del Castello, Vico Equense, verso Positano, Costiera Amalfitana, per la località Capodacqua.  aspetta i soccorsi ma tutte le ambulanze sono impegnate in altre emergenze. Il turista, che si trova a circa 40 minuti dal bivio di Montepertuso, salendo verso Capodacqua e proseguendo per Santa Maria del Castello,  è scivolato facendosi male all’anca e non riesce a muoversi ma tutte le ambulanze sono impegnate in altre emergenze. Dal 118 che in Campania gestisce le emergenze, centrale di Salerno, si è saputo che sia l’ambulanza di Positano, impegnata a Praiano, che quella di Amalfi sono impegnate. Riemerge il problema dei soccorsi in montagna per cui bisogneregge attrezzarsi e organizzare anche chi abita o usa case in montagna per almeno soccorrere da soli chi sta in difficoltà. Intanto al momento il turista si trova ancora in difficoltà perchè a causa della pioggia non si può muovere, ma sono arrivati i soccorsi della Croce Rossa, guidati dall’ispettore Raffaele Di Leva con i vigili urbani, con Lucio Maresca, originario di Vico Equense, e Giovanni Esposito per la protezione civile comunale, mentre  l’elicottero, a causa della pioggia, non riusciva ad individuare l’infortunato. Il turista, un belga di circa 50 anni, è stato trasportato all’ospedale di Castiglione di Ravello con una sospetta frattura al femore. Un ringraziamento particolari ai volontari del soccorso di Positano.

Lascia una risposta