NAPOLI, LA PUBBLICITA´ E´ SEXY.. IL TRAFFICO IMPAZZISCE

0

Un seno coperto da sole mani. Anzi, ben quattro modelle a nudo. Ecco il maxi cartellone pubblicitario che sta facendo impazzire gli automobilisti di Napoli, presso il quartiere Fuorigrotta.

E se ne ha parlato anche il telegiornale di Rai Uno, in orario di massimo audience (ore 20) evidentemente la notizia c’è, o quantomeno la curiosità è grande.

La pubblicità sexi che sta causando tra le vie della città problemi di rallentamento al traffico (in fondo usuale, dov’è la novità?) ma soprattutto qualche incidente di troppo, e qualche “sbarramento” d’occhi fuori dal normale, con commenti irripetibili, ha forse un pregio: quello di far riscoprire la spontaneità dei gesti.

Peraltro l’uomo partenopeo non è famoso anche per questo?


La pubblicità sexi che sta facendo impazzire Napoli
L’immagine è così d’impatto che non si può non rallentare, frenare di botto e, se è troppa la distrazione, schiantarsi dietro un’altra auto.

Ai commenti fin troppo sanguigni, si aggiunge però anche la critica di chi non gli va proprio giù: “ci sono anche i bambini che guardano, non credo sia opportuna” ha chiosato un automobilista alla giornalista del Tg1.

Ma tant’è, la notizia è bella e per qualche attimo prende il sopravvento sul dramma infinito dei rifiuti.

Lo slogan poi è dal doppio senso: “Vesuvio ed Etna mai così vicini”.

L’idea è della TTT Lines che per pubblicizzare i collegamenti rapidi tra il porto di Napoli e le mete siciliane, si è inventata questa pubblicità.

Che sicuramente ha già fatto notizia.
WWW.ECOSTIERA.IT