Siglato accordo tra Regione Campania e Ministero della Cultura Spagnolo .

0

 .


 


Napoli -Teatro Festival Italia-


 Si accentua il carattere internazionale del Teatro Festival Italia in programma a Napoli dal 6 al 29 giugno grazie a un accordo tra Regione Campania e ministero della Cultura spagnolo. L’intesa, siglata oggi a Madrid dal ministro della cultura spagnolo César Antonio Molina e dal presidente della Regione Campania Antonio Bassolino, dà il via a una collaborazione permanente con l’obiettivo di facilitare la cooperazione e gli scambi culturali in campi strategici:


 


        musica antica, musica popolare, musica contemporanea;


 


        cooperazione tra i festival,


 


        ricerca accademica e iniziative di studio su grandi  temi culturali.


  


Il calendario di iniziative congiunte prevede:


 


        l’inserimento della 1ma settimana del flamenco e della chitarra spagnola nell’ambito della programmazione della XI edizione del Festival Lo Sguardo di Ulisse di Napoli.


 


        la presentazione, nell’Auditorium Nazionale della Musica di Madrid, di una settimana dedicata a Napoli, inserito nel programma “La diversità musicale in Europa” (prevista per gli inizi di novembre  2008).


 


Particolare rilievo riveste la coproduzione, per l’anno 2009, di un’opera di musica contemporanea, nell’ambito del Napoli Teatro Festival Italia.


 


Inoltre, grazie alla stretta collaborazione tra il Festival de Teatro Clàsico de Al magro, il Festival de Teatro de Mérida e il Napoli Teatro Festival Italia, ci sarà un intenso scambio di spettacoli e allestimenti


Sul fronte accademico sono previste borse di studio a favore di giovani studenti e ricercatori per l’approfondimento di temi, percorsi artistici, figure rappresentative, del vasto patrimonio culturale dei due paesi, con particolare attenzione, tra gli altri, alla figura di Benedetto Croce.


 


 

Lascia una risposta