Pedofilia: un arresto a Napoli per traffico di foto

0

08 Aprile 2008, 07:40





email Invia questo articolo

SIRACUSA – Un uomo di 53 anni è stato arrestato a Napoli con l’accusa di traffico internazionale di materiale pedopornografico. Gi investigatori hanno scoperto la vendita di oltre 160 mila immagini pedofile a 38 clienti in Italia, Usa, Germania, Francia, Spagna e Olanda. L’indagine, condotta dal Nucleo investigativo telematico (Nit) e coordinata dal sostituto procuratore della Repubblica di Siracusa Antonio Nicastro, è parita da una denuncia presentata dall’associazione Telefono Arcobaleno. Perquisizioni in Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Abruzzo e Puglia a carico dei presunti clienti, mentre l’Interpol è sulle tracce degli acquirenti stranieri residenti a New York e in altri due Stati degli Usa, ad Amburgo, Dortmund e altre città tedesche, Amsterdam, Spagna e numerose città della Francia. Gli indagati italiani, di circa 50 anni, sono imprenditori, dirigenti della pubblica amministrazione, ricercatori universitari, funzionari di banca, artisti. Uno di loro, dirigente di un Comune dell’Abruzzo, ha precedenti penali per atti osceni su alcune bambine. (Agr)



                     Michele de Lucia