Capri (NA). Capri Art Festival 2008.

0

CAPRI ART FILM FESTIVAL,  GIOVEDI TAGLIO DEL NASTRO


Al via la kermesse dedicata all’attuale tema della diversità.


 


Inizierà giovedì 3 Aprile, con la proiezione dei primi cinque cortometraggi in gara, la seconda edizione del Capri Art Film Festival 2008, la kermesse che animerà l’isola azzurra dal 3 al 5 Aprile con un concorso di cortometraggi, con una mostra fotografica in cui saranno proiettati, sulle pareti della Piazzetta, gli scatti dei divi del passato che hanno soggiornato a Capri e con il debutto a teatro di Guido Lembo, lo chansonier caprese, che si esibirà in un musical del tutto inedito.


Una tre giorni in cui arriveranno sull’isola azzurra tantissimi giovani registi, attori ed ospiti illustri. Tema della manifestazione, anche quest’anno, sarà “la diversità”.


Presidente onoraria della kermesse sarà la regista Liliana Cavani, interprete di numerosi successi cinematografici tra cui la Pelle”, girato ed ambientato a Capri.


La giuria tecnica che giudicherà i dieci corti in gara sarà  composta dal produttore Gianni Minervini, presidente, dall’attore Alessandro Haber, dal produttore Umberto Massa, dal responsabile Ansa-Campania Mario Zaccaria e dall’attore e regista Enrico Salimbeni.


Tra gli ospiti anche tre giovani rivelazioni del panorama del piccolo e grande schermo: le attrici Alessandra Mastronardi e Giulia Michelini e l’attore Ludovico Fremont.


Prevista nella tre giorni anche l’anteprima mondiale dell’ultimo film di Gil Rossellini, “Kill Gil 2 e mezzo”.


Tra gli ospiti anche Anna Pavignano, premio Oscar con Massimo Troisi e Michael Redford per la miglior sceneggiatura de “Il postino”, e i giovani attori Davide Rossi, che presenterà il film di prossima uscita “Albachiara” sul padre Vasco, Federica Citarella e Carolina Marconi.


I lavori saranno condotti dal giornalista Giampiero Marrazzo.


 


Queste le sinossi dei cortometraggi finalisti:


 


Corti finalisti


 


1 Open close: di Simone Rabassini


E’ la strano viaggio di un frigorifero intorno al mondo grazie al quale avvengono vari scambi culturali tra persone di diversa etnia, cultura o pensiero. Un mondo con molte tonalità.


 


2 Sono in ritardo: di Aldo Rapè


Il sogno di un ragazzo diversamente abile. Una corsa contro il tempo e contro tutti per realizzare quanto desiderato. Il teatro ed il cinema come risorsa e terapia. Storia diretta da una regista davvero speciale.


 


3 Signor p.:  di Adriano Natale


Immaginatemi poco credibile, scarsamente attendibile, incline alla menzogna. Immaginate di vivere in una casa, magari questa, aperta, divelta. Immaginate di vivere in un paese, magari questo.
Immaginate la difesa del vigliacco, immaginate di chiamarvi P., magari appesi al chiodo.


 


4 Shnabel: la caduta di un sogno: di Nicola Visotto


La storia di una fabbrica di nani da giardino che nel 1995 fallì perché la gente smise improvvisamente di credere nelle favole.


 


5 Noir designer:  di Roberto Palma


David è un ragazzo che di professione fa il disegnatore di fumetti. Vive da solo nella sua onirica casa e spesso incontra i personaggi che disegna. La sua dimensione paranoica – derivante anche dai farmaci che prende – lo porterà ad un epilogo che da sempre lo attende.


 


6 Crackers: di Salvatore Allocca


In una sala d’attesa di un aeroporto, una donna sta mangiando dei crackers aspettando l’ora del suo volo. Un arabo, seduto accanto a lei, inizia a mangiare i suoi crackers senza chiedere il permesso. La donna andrà su tutte le furie. Ma non tutto è come sembra …


 


7 Suicidio.com: di Francesco D’Auria


L’eclissi di uomini soli, diversamente viventi. Condannati ad annegare in paradisi virtuali.


Tremo. Odio. Mi nascondo. Sparisco. Tutto è incerto, sospeso, volubile, tutto vacilla, tutto è niente.


Il suicidio internauta diventa utile migrazione verso una liberazione\resurrezione. Illusione? Metà della vita ci illudiamo.


 


8 Rewind: di Daniele Santonicola


Un bambino. Un filmino. Un ragazzo. Un confine oramai invalicabile.


 


9 La collana blu:  di Sebastian Corradi


Sofia vive gli incontri. Quelli che la vita le riserva e quelli di cui lei è artefice.


Li vive con lo sguardo dei suoi 23 anni.


Per Sofia, l’amore che incontra scoprendo il corpo di Giovanna, è naturale, finché rimane dietro la porta della loro casa: fuori c’è  un fidanzato ufficiale.  Incontri che sfiorano la vita di Sofia regalandole il tepore di   una carezza, come con Mangiafiori, il   paterno benzinaio.  Incontri che puzzano, che sanno di stantio, con  i genitori  zelanti del giovane che, secondo le regole,  la dovrebbe impalmare.


La giovinezza, bella come un tratto fisico della vita, le farà incontrare la collana blu…blu come  la  sua iride, dalla quale tutto ciò che vi passa rimane sporcato o colorato.


 


10 Uova strapazzate: di Luca Ravenna


Tom cerca di spiegare il suo rapporto con le ragazze. Rievoca un episodio appena capitatogli: l’innamoramento fulmineo nei confronti della bella Claudia e le vicende alterne attraverso cui la
sua figura di romantico quanto impacciato seduttore viene fortemente messa alla prova, soprattutto dall ‘intraprendenza ben più collaudata del suo amico-nemico Adriano, fino all’inaspettata rivincita finale…


 


Capri Art Film Festival


Edizione II


Capri, 3-4-5 Aprile 2008


 


Programma


Tutti gli eventi sono gratuiti ed aperti al pubblico


Venerdi 4 – Sabato 5


Ore 19.00 – piazza Umberto I


Capri in pellicola: proiezioni delle fotografie di Valerio Di Domenico


Giovedì 03/04


Ore 9.30 – Centro Congressi


CortoInCapri – proiezione dei corti finalisti


Premiazioni e dibattiti


Ore 17.30 – Centro Congressi


Anteprima mondiale di “Kill Gil 2 e ½” di Gil Rossellini


Presenta: Gil Rossellini


In collaborazione con: “Consequenze.org”


Ore 21.00 – Centro Congressi


“Piovono Mucche”: proiezione del film di Luca Vendruscolo


Venerdì 04/04


Ore 9.30 – Centro Congressi


CortoInCapri – proiezione dei corti finalisti


Premiazioni e dibattiti


Ore 16.30 – Centro Congressi – Sala Superiore


CapriMovieLab incontra: Alessandra Mastronardi, Ludovico Fremont, Giulia Michelini


Ore 20.30 – Teatro del Grand Hotel Quisisana


Musical: “Il Salotto del Mondo “


In collaborazione con: Guido Lembo e la scuola di danza “L’Isola”


Sabato 05/04


Ore 9.30 – Centro Congressi


CortoInCapri: proiezione e premiazione dei corti vincitori


Proiezione del corto prodotto dal CapriMovieLab 2008


Cerimonia di chiusura


 


Info:


Ufficio stampa Capri Art Film Festival


Teodorico Boniello (3389253287)
Antonino Esposito (cell:3491583890)
www.capriartfilmfestival.com


info@capriartfilmfestival.com