NAPOLI: REJA PROVA SOSA CON LAVEZZI IN ATTACCO

0

 Turn over in casa Napoli in vista della gara di domani pomeriggio con la Reggina.
  Scelte in parte volute da Reja e in parte indotte dalle assenze. Mancheranno infatti gli infortunati Zalayeta, Iezzo e Cupi e gli squalificati Domizzi, Savini e Mannini. Nella rifinitura di questa mattina (seduta prevalentemente tecnica, prove di schemi e partitella a meta’ campo a tocchi ridotti) il tecnico ha provato Sosa con Lavezzi in attacco e Garics e Grava sulle fasce. “Affrontiamo una squadra che e’ in ottima forma – ha detto Reja – e vorremmo confermare la prestazione di mercoledi’ con la Fiorentina. Sappiamo che non sara’ facile, pero’ voglio dai miei ragazzi attenzione e il giusto approccio alla gara”. Il tecnico chiede continuita’ ad una squadra giovane che nel 2008 ha pareggiato una sola volta (con la Lazio): “Ci sara’ un clima caldissimo, dovremo avere la massima concentrazione. Ho detto chiaramente ai ragazzi di non volere cali di tensione. Mi aspetto che la squadra dia continuita’ al bel risultato di mercoledi’ e soprattutto alle buone prestazioni ultime. Infine – ha aggiunto il tecnico – voglio raggiungere al piu’ presto la salvezza”. Diciannove i convocati, gli azzurri sono partiti nel pomeriggio in treno, con un Eurostar, per Reggio Calabria. In tribuna dovrebbe finire Capparella. Probabile formazione (3-5-2): Gianello; Santacroce, Cannavaro, Contini; Garics, Blasi, Gargano, Hamsik, Grava; Sosa, Lavezzi.
 


                                                 Michele de Lucia

Lascia una risposta