Agropoli – sequestrati tre chili di hashish

0



AGROPOLI (Salerno) – Sequestrati dalla Guardia di finanza tre chili di hashish nascosti nell´intercapedine di un muro di contenimento in una stradina del lungomare San Marco, nella cittadina cilentana di Agropoli (Salerno).

Il sequestro rientra nella piu´ vasta operazione denominata ´Doppio scacco´, che nelle scorse settimane aveva portato all´arresto di dieci persone e al coinvolgimento di altre sei, quasi tutte residenti nel comune della costa cilentana, e al rinvenimento di oltre ottocento grammi di cocaina purissima.

Grazie all´indagine condotta dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, diretta dal procuratore capo Alfredo Greco, erano state infatti sgominate due organizzazioni dedite al traffico e allo spaccio di stupefacenti che da tempo si contendevano il controllo del territorio. I tre chili di hashish sequestrati, gia´ suddivisi in panetti pronti per essere spacciati, erano nascosti in quello che gli inquirenti ritengono essere un vero e proprio nascondiglio-deposito utilizzato dagli spacciatori.

Sempre nell´ ambito della stessa operazione, nei giorni scorsi gli uomini della Guardia di Finanza di Agropoli, diretti dal capitano Salvatore Perrotta, avevano sequestrato un laboratorio per la trasformazione di sostanze stupefacenti a Ogliastro Cilento, frazione del comune di Castellabate.


 


fonte: MetropolisWeb