Stella San Carlo all´Arena-Riparte il progetto ‘nonni civici’

0

Riparte anche quest’anno a Stella-San Carlo all’Arena il progetto ‘Nonni civici’, un servizio di volontariato che consente ai cittadini anziani di dedicare il proprio tempo libero a compiti di pubblica utilità. Nato per garantire attività di vigilanza scolastica presso le strutture materne, elementari e medie, statali e comunali, dislocate sul territorio della Terza municipalità di Napoli, il progetto si avvarrà di ben 70 volontari che – a partire da sabato primo marzo e sino alla fine dell’anno scolastico – stazioneranno davanti ai plessi negli orari di inizio e fine lezioni. Ai ‘nonni civici’ – che saranno prontamente individuati dagli scolari e dai loro genitori grazie ad una fascia e ad un tesserino di riconoscimento – toccherà moderare gli interventi degli automobilisti indisciplinati, aiutare i bambini ad attraversare la strada, collaborare con i genitori per evitare la sosta selvaggia e l’ingolfamento dello spazio antistante l’istituto e soprattutto coadiuvare i vigili urbani nelle operazioni di controllo delle aree a ridosso delle scuole. ‘Il successo riscosso tra i genitori lo scorso anno ci ha convinto a ripetere l’esperimento  dei ‘nonni civici’ – ha spiegato il presidente della Terza Municipalità, Alfonso Principeun’iniziativa di alto profilo educativo e sociale oltre che un valido contributo per far sì che questo territorio sia realmente a misura di bambino. Una presenza amica nelle strade e nel quartiere consente infatti ai bimbi e alle loro famiglie di sentirsi più sicuri e protetti e al contempo contribuisce ad affermare la cultura della legalità e del rispetto del bene pubblico’.