Rifilano un pacco ad un turista: tre arresti a Napoli

0

Rifilano un pacco ad un turista: tre arresti a Napoli
Martedi 26 Febbraio 2008

NAPOLI – Patrizio Ioime, 39 anni, Ciro Graus 49 anni e Vincenzo Durante, di 25, tutti e tre di Napoli sono stati arrestati dai Falchi per tentata estorsione e truffa aggravata. Un turista milanese di 47 anni, nella tarda mattinata di ieri, in via Nuova Marina ha acquistato dai tre uomini, per la somma di 500 euro, un pacco che avrebbe dovuto contenere un computer portatile, un paio di telefonini ed una videocamera.

Ma allontanandosi dalla zona, ha aperto la confezione ed ha trovato solo dei pacchi di sale. Quindi e´ tornato tornato in via Nuova Marina per chiedere la restituzione dei soldi. I tre, secondo la ricostruzione della polizia, hanno preteso dall´uomo altri 500 euro per consegnare quanto pattuito prima. Poi hanno costretto il turista a salire a bordo di un ciclomotore condotto da Ioime, mentre gli altri due li seguivano a bordo di un altro ciclomotore per accompagnarlo in una banca a prelevare.

Mentre la vittima e´ entrata in banca i tre si sono accomodati in un bar dei paraggi in attesa dei soldi. Il turista una volta in banca ha chiamato il 113 raccontando l´accaduto. Sul posto e´ giunta una pattuglia di Falchi che ha intercettato i tre che erano seduti ma alla vita degli agenti avrebbero tentato la fuga. Inseguiti, sono stati bloccati subito dopo. I ciclomotori utilizzati per raggiungere la banca sono stati sequestrati. I soldi sono stati restituiti al turista.


fonte: Metropolis


                                                        Michele De Lucia

Lascia una risposta