CAPRI PIANTA KILLER, MUORE 56ENNE

0

Ancora una pianta «killer»: 56enne travolto da un tronco d’albero mentre pota i rami
È accaduto ad Anacapri. La vittima è Giovanni Aversa. Si indaga sulle cause della tragedia
L’albero caduto a San Giorgio a Cremano a causa del forte vento
NAPOLI – Un uomo di 56 anni è morto travolto da un albero d’alto fusto ad Anacapri. Dunque un altro caso di pianta «killer». O meglio, di una pianta che a causa di un terreno troppo cedevole o di una raffica di vento estremamente forte determina la seconda tragedia in 7 giorni. Il fatto: il 56enne Giovanni Aversa stava potando alcuni rami dell’albero quando, per ragioni ancora da accertare, è stato travolto dal tronco. Pochi giorni fa, la medesima sciagura – a causa però del forte vento – è avvenuta a San Giorgio a Cremano.
ANACAPRI – L’incidente è avvenuto in una zona lontana dal centro di Anacapri, denominata la Migliera. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri della sezione di Anacapri guidati dal comandante Cristoforo Perigli e gli operatori sanitari del 118. I militari hanno iniziato le indagini per accertare le cause che hanno provocato l’incidente.

Lascia una risposta