POSITANO, ABBATTIMENTO ALLA TABACCHERIA CARPINETO

0

Un abbattimento parziale alla parte esterna della Tabaccheria sulla Spiaggia Grande, che, vogliamo precisare, è aperta e in attività. Dopo i Lucibello dunque gli uomini della Navale di Salerno, guidati dal magistrato Roberto Penna della Procura di Salerno, hanno effettuato un’altra operazione martedì scorso seguendo l’abbattimento effettuato da Carpineto. “Noi rispettiamo la legalità e abbiamo avuto il dissequestro per effettuare l’abbattimento parziale – spiega Carpineto -, mi preme chiarire che rispettiamo il lavoro della magistratura e che non intendiamo alimentare questa catena di denunce che si stanno facendo in spiaggia. La cosa non ci porta alcun beneficio.” La tabaccheria, lo ribadiamo, è aperta e funzionante sulla spiaggia, l’abbattimento, fatto su rischiesta dello stesso proprietario, dopo aver ottenuto il dissequestr,  riguardava una porzione di circa un metro per due di sopraelevazione che occupava il suolo pubblico utilizzata per gli oggetti da vendere. “E’ una scelta per il rispetto della legalità – precisa Carpineto -, per cui chiediamo che ci venga detto come dobbiamo operare, se il piano spiaggia prevede opere in legno le faremo, così come ci sarà disposto.”