POSITANO -Riceviamo e pubblichiamo la lettera del Gruppo di Minoranza

0

                                              


         Al Sig. Sindaco del


     Comune di Positano                                                                                               


                                                                                                     SEDE


 


 


Oggetto:  Interrogazione con risposta in Consiglio Comunale.


 


 


              I sottoscritti Consiglieri  Comunali di Minoranza nell’ambito dell’ espletamento delle attività connesse al proprio ruolo di consigliere comunale di opposizione circa il controllo sulla regolarità amministrativa, formulano la presente interrogazione con risposta nel prossimo Consiglio Comunale per conoscere:


 


         a chi risulta attualmente assegnata la delega in materia di demanio marittimo;


         se è presente agli atti, un documento a firma del Consigliere Perrella di programmazione e di indirizzo in materia di demanio marittimo;


         quali sono state le motivazioni che hanno indotto la Giunta Comunale  nella seduta del 22.11.2007, ad indicare nella delibera di G.C. n. 191, che essa si basava su iniziativa del Consigliere Perrella;


         quali motivazioni ha espresso il Consigliere Perrella nel prendere le distanze da detta deliberazione, tanto da ritenere necessaria una imbarazzante rettifica alla stessa, avvenuta con deliberazione di G.C. n. 209 del 18.12.2007;


         quali sono le motivazioni che hanno indotto la Giunta Comunale ad adottare un atto di indirizzo in una materia così importante, escludendo il Consiglio Comunale unico organo competente ai sensi dell’art. 42 comma 1 del D.Lgs. 267/2000 in materia di programmazione ed indirizzo;


         se non ritiene ormai conclusa la sua fallimentare esperienza amministrativa, anche alla luce della continua litigiosità nella sua maggioranza, e dare al Paese finalmente la possibilità attraverso nuove elezioni di avere una guida unita e forte nell’interesse di tutti i Positanesi.


             


                    


 


             


                                                          


                                                                                       Il Gruppo Consiliare di Minoranza