MIlano. Museo Diocesano. La scultura in cartapesta.

0

Con la mostra “La scultura in cartapesta. Sansovino, Bernini e i maestri leccesi tra tecnica e artificio”, ospitata presso il Museo Diocesano di Milano dal 15 gennaio al 30 marzo 2008, si affronterà, per la prima volta in Italia, un argomento poco studiato e valorizzato, ma di grandissima importanza storica e decisamente sorprendente.

Curata da Paolo Biscottini, direttore del Museo Diocesano di Milano e Raffaele Casciaro dell’Università del Salento, con il contributo di Monte dei Paschi di Siena, l’esposizione raccoglierà autentici capolavori in cartapesta, materiale umile, la cui duttilità e leggerezza, l’estrema adattabilità e le eccezionali doti mimetiche lo rendono idoneo a qualsiasi simulazione, tanto da essere stato apprezzato dai più grandi scultori del Rinascimento e del Barocco.

Il percorso espositivo, articolato in quattro sezioni, presenterà esempi illustri di scultura, ma anche opere di arredo sacro e di produzione artigianale attraverso le quali si testimonierà l’importanza, la diffusione e la versatilità di un’arte non ancora degnamente considerata

Lascia una risposta