AMALFI APPALTATI I LAVORI AGLI ARSENALI

0

Gli antichi Arsenali di Amalfi saranno ristrutturati. Lo spazio più prestigioso della Costiera Amalfitana, gli unici arsenali marittimi del Meridione, sarà, forse, finalmente un vero contenitore artistico degno di questo nome. L’amministrazione comunale di Amalfi, guidata dal sindaco Antonio De luca, ha aperto le buste della gara con la partecipazione di ben 43 società, fra le quali 40 ammesse, ed i lavori sono stati aggiudacati, provvisoriamente, alla ditta Ruggiero Costruzioni S.r.l., con sede a Sant’Antonio Abente con un ribasso del 26,312 per cento con inizio dei lavori per metà gennaio. Cotro il bando c’è stato il ricorso della copperativa Arsenza che ebbe originariamente l’affidamento dei lavori di manutenzione e gestione degli Arsernali, su un progetto con finanziamento europeo. Sono diversi i ricorsi fatti, nei vari tentativi dell’amministrazione di Amalfi di sistemare comunque la struttura, che ha visto la denuncia di Italia Nostra e uomini di cultura (Gli Arsenali sono stati il contenitore più importane della Costiera Amalfitana dell’ultimo trentenni, basti pensare alla mostra sull’arte poverna negli anni Settanta). Nell’ultimao ricorso di dicembre il Tar di Salerno ha respinto l’istanza cautelare rimettendo la questione al Giudice di seconde cure che affronta la vicenda per un ricorso contro una precedente delibera. Attualmente negli arsenali si svolgono mostre e spettacoli teatrali ma snza una programmazione a lungo termine