POSITANO E´ FESTA AI MULINI CON QUARTIERI APERTI

0

Domenica 30 dicembre appuntamento con Quartieri Apernti nel quartieri dei Mulini che ospita Napoli e la sua provincia, puntando come sempre sui prodotti d’eccellenza che come le altre province ospitate dai precedenti quartieri ne è ricca. Non mancheranno ovviamente i piatti tipici della tradizione positanese, che si potranno assaggiare lungo un percorso più breve, ma che comunque conserva tutto il suo fascino.

Dalla strada ai piedi dell’ultimo mulino sopravvissuto, all’evolversi del tempo, si arriva fino al cuore di Positano: la chiesa madre che è dedicata alla nostra Madonna, in essa si terrà un concerto di ottoni, mentre lungo il percorso la compagnia d’arte teatrale dei Murattori, celebrerà i cento anni della morte del canonico Errico Talamo, il primo storico di Positano che nel suo libro Monografia della città di Positano cercò di svelare le incerte ed antiche origini, del nostro paese, con il tempo alcune nozioni sono sembrate errate, pur se scritte in buona fede, ma su tutto questo libro rimane un atto di profondo amore per la propria terra, che ci viene descritta così come appariva alla fine dell’800, fino ad ritornare indietro in un tempo ancora più remoto.

Anche stavolta non mancherà il quartiere dei bambini, che come al solito apre la manifestazione, che tanto successo ha riscosso, per merito dell’impegno profuso dall’associazione La Selva.

La stella della serata sarà sicuramente Clementina che con i suoi spaccati teatrali ed improvvisazioni contagia tutto il pubblico in un atmosfera di puro divertimento, a chiudere la manifestazione ci saranno le Tammore una realtà ormai consolidata sempre più, e che tutti aspettiamo per ballare e chiudere la serata.


Programma:
Ore 18.30 Il Quartiere dei bambini presso il Parcheggio Migliaccio
animazione, giochi e spettacoli per i più piccoli a cura dell’Ass. La Selva.
Apertura degli stand di degustazione e vendita dei prodotti di eccellenza della Provincia di Napoli
Ore 19,00 Concerto Ensemble di Ottoni nella Chiesa S. M. Assunta a cura dell’Ass.Franco di Franco .
Ore 19,30 Apertura ufficiale del Quartiere dei Mulini. Percorso guidato attraverso i vicoli caratteristici del quartiere con spettacoli, musica, danze e rievocazioni storiche a cura dell’Ass. PositanoArte e degustazioni dei piatti della tradizione offerti dal Quartiere dei Mulini.
Ore 20,45 Balli e canti tradizionali a cura del gruppo di musica popolare “I Tammore”
Programma a cura dell’Associazione Culturale PositanoArte
 ore 19.00 Chiesa Madre S. Maria Assunta Concerto Ensemble di Ottoni “Young Brass Quintet” a cura dell’Associazione “Franco Di Franco