RAVELLO TRE ANNI CON INCONTRO

0

La parrocchia di Ravello si conferma la più mediatica della Costiera Amalfitana. Non solo siti internet e newsletter, con i quali ogni settimana don Giuseppe Imperato comunica con i fedeli il messaggio Evangelico, ma anche un giornale, che tutti possono leggere in rete, “Incontro” per una chiesa viva , nato nel gennaio 2005 e che con il numero di dicembre arriva a far ben tre anni di vita ( Clicca qui per leggere il numero di dicembre ). Un vero e proprio giornale con un impegno notevole, per chi conosce i rudimenti del mestiere, che porta avanti “il parroco della rete” don peppino Imperato con persone di grande preparazione culturale come Luigi Buonocore, poi Giulia Schiavo, con una bella riflessione sul Laicato oggi. Squarci di vita ravellese con “La festa di San Trifone e San Martino” di Antonio Sciorio mentre Elisa Mansi ha scritto un stupendo articolo su “A’ Marunella” e un resoconto sull’incontro dei giovani al Monastero delle Redentoriste a Scala, poi la presentazione di Giuseppe Milo, affiancato alla parrocchia di Ravello come sua prima esperienza ecclesiastica. Raffaele Amato ricorda il compianto Oscar Borghese e a un padre esemplare Liberato Sorrentino, nell’ultima pagina le celebrazioni e il programma della Chiesa. Un lavoro straordinario che leggiamo sempre con piacere e che va apprezzato. Auguri di cuore da Positanonews