POSITANO RECITA IN CHIESA DEI BIMBI DELL´INFANZIA

0

E’ stata una grande festa per il paese la recita dei bimbi dell’infanzia di Positano Fiocchi di Neve per la prima volta nella Chiesa Madre.
I bambini della scuola dell’infanzia di Positano e le insegnanti: Michela Gambardella, Nilde del Pizzo, Michela Rossetti, Maria Barba, Carmela Guida, Silvia Romito hanno organizzato un recital natalizio dal titolo Fiocchi di Neve vestendo i bambini di Positano da pastori, angeli, re magi, Maria e Giuseppe e bambinello. La scena è stata molto suggestiva perchè ha rievocato la storiadei fiochhi di neve che prima erano polvere di stelle che poi una cometa ha portato vicin alla terra, le nuvole cercano di mangiarle in un boccone, scappando diventanope magia, fiocchi di neve che danzando giungono alla grotta dove c’è un bambino speciale che dona la pace senza armi ne guerra. La conclusioen è stata al suono delle “Tammorre”, tradizione del nostro territorio ceh non tramonta mai. Pubblico delle grande occasioni con la presende della dirigente scolastica Debora Adrianopoli, il sindaco di Positano Domenico Marrone ed il parroco don Giulio Caldiero e centinaia fra genitori, parenti e amici, attiva la partecipazione dei papà nell’allestire le scenografie e delle mamme nel curare i costumi nello stile moda Positano. Sono tante le iniziative dell’istituto comprensivo di Positano e Praiano, ieri il babbo natale direttamente nelle aule, in collaborazione con la Croce Rossa, poi le recite e spettacoli, delle elementari e delle medie, a Positano e Praiano,da non di menticare anche la recita dell’asilo privato Luigi Rossi, e sabato la cantata dei pastori a Montepertuso.Le classi catechistiche IV^ e V^ elementare, dirette dalla Maestra Anna Potenza in collaborazione con Don Giulio Caldiero Parroco della parrocchia Santa Maria Assunta di Positano, svolgeranno il giorno 22.12.2007 alle ore 18,30 presso la chiesa madre, un Recital dal titolo “ Ti racconto il Natale “.
Lo svolgimento del recital si divide in due parti, la prima racconta la storia del vero Natale con canti e figuranti vestiti in abiti tipici del presepe Napoletano. La seconda parte invece verte il Natale in chiave moderna con canti moderni in versione Pop e Rap, miscelati con poesie a tema, recitati dai piccoli attori Positanesi .L’iniziativa ha lo scopo di gratificare ed impegnare i piccoli Positanesi che si rendendosi partecipi del Natale, in questi giorni di festa con l’armonia delle loro voci posso colmare i vuoti creati nei cuori degli adulti.
Bisogna valorizzare le iniziative rivolte ai bambini i quali si impegnano attivamente per la comunità.Doveroso il ringraziamento a Don Giulio, unico sostenitore attento alle iniziative rivolte ai bambini ed ai giovani di Positano. Ringraziamo le docenti e Carlotta che ci hanno fornito le notizie per scrivere e ne approfittiamo per dare gli auguri a tutti dal parroco al sindaco che nei loro ruoli, e con chi li ha aiutati, permettono queste attività, e a tutti coloro che si impegnano nella scuola dalla preside ai docenti e al personale che curano con tanto amore e dedizione i nostri piccoli.
Michele Cinque