Vico Equense Cinque l’ha spuntata

0


Cinque l’ha spuntata. Il braccio di ferro con la coalizione ha portato i risultati sperati: carta bianca per il sindaco di Vico Equense, in Penisola Sorrentina, impegno della giunta a non giocare sporco. E, per quanto riguarda i dirigenti comunali, ci sarà un cambio della guardia a gennaio. E’questo il significato del documento politico che, prima gli assessori, poi i consiglieri di maggioranza, hanno firmato martedì sera nel corso di un summit. E il sindaco ha accettato, la decisione è stata ufficializzata in consiglio comunale il 29 novembre. Non sono mancate polemiche da parte delle opposizioni “Questa è una farsa – ha detto Pasquale Cardone-, non si capiscono i reali motivi da questi documenti” De Martino, Forza Italia, ritiene la crisi superata, mentre Vancacore fa arrabbiare Dilengite, ex sindaco, quando dice che “Gennaro Cinque è il miglior sindaco degli ultimi anni”  A chiudere, dopo un documento del Polo di fiducia al sindaco con tutta la maggioranza, è Gennaro Cinque “il mio gesto non è stato dettato da un momento di rabbia impulsiva legato all’ennesimo sgarbo del momento, né tanto meno da una malcelata insofferenza verso un impegno divenuto troppo gravoso. Ma, al contrario, è una presa di posizione perfettamente coerente al mio modo di fare il Sindaco, perfettamente coerente con le mie convinzioni e nel più pieno interesse dei miei elettori.”