BRAVA REBELLUM VITTORIA DI 7 A 2

0


Dopo la benedizione di Don Peppino e la nuova sponsorizzazione targata “Comune di Ravello”, la Rebellum ripaga, centrando, alla prima apparizione davanti al pubblico amico, la vittoria in questo campionato regionale. Archiviata l’immeritata sconfitta di Avellino, su un campo “San Francesco” non proprio al top della condizione, i ragazzi allenati da mister Civale C. hanno dato il meglio di loro stessi. Ospite di turno: il Nocera Calcio a 5, proveniente da due sconfitte consecutive. La gara, terminata con il risultato di 7 a 2 è stata condotta con grande maestrìa dai padroni di casa che grazie soprattutto alle prodezze di Amato A. , Apicella e di Cappotto, veri e propri mattatori della contesa, hanno chiuso la prima parte della gara sul 5 a 0, per la gioia dei tanti ravellesi presenti sulla gradinata dell’impianto di via San Francesco. Secondo tempo un po’ blando, con una Rebellum svogliata ed egoista, già sicura di aver incassato i tre punti anzitempo. Gli ospiti ne approfittano, riuscendo a realizzare due reti, ma al triplice fischio finale il gap rimarrà sempre di cinque realizzazioni. Una vittoria cercata questa, ma al tempo stesso molto attesa che premia il lavoro dei ragazzi fedeli alla Rebellum sin da 2003, anno di fondazione del team del leoncino. I primi tre punti stagionali lanciano i giovani biancofasciati nel ventre della classifica che li vedrà presto albergare nelle sue parti alte. Intanto la squadra si ritroverà martedì alle ore 17:00 per la ripresa degli allenamenti in vista della trasferta di Castellammare, prevista per lunedì 10 dicembre. per info: ascdrebellumjuniores.blogspot.com


Emiliano Amato