Napoli, nata la figlia del boss della camorra Raffaele Cutolo

0

Fiocco rosa in casa Cutolo. Immacolata Iacone, 43 anni, la donna che ha sposato nel carcere dell’Asinara nel 1983 il boss della Nuova Camorra Organizzata Raffaele Cutolo, 65 anni, è in sala parto a Napoli per una bambina, Denise, frutto di un ennesimo tentativo di inseminazione artificiale. Cutolo aveva in passato avuto un figlio dalla prima moglie, Filomena Liguori; Roberto Cutolo però era stato ucciso a 28 anni, nel 1990 in un agguato a Tradate, dove era in soggiorno obbligato. La notizia della paternità di Cutolo era stata anticipata dal quotidiano “La Repubblica”.


Denise è nata alle 9 di questa mattina e pesa kg 3,300. Sta bene come la madre, Immacolata Iacone, che ha avuto un parto senza particolari complicazioni. Il lieto evento alla clinica di Ostetricia e Ginecologia del II Policlinico di Napoli; l’equipe che ha assistito la partoriente era diretta da Pasquale Martinelli.


Denise è nata con parto cesareo ed è alta 52 centimetri. La bambina è stata sistemata nel nido del reparto e già attende le visite di alcuni parenti della madre, che resterà in ospedale circa 4 giorni. La data del parto era stata concordata da Martinelli con la signora Iacone che ha subito una anestesia spinale.



FONTE: L’UNITA’                    MICHELE DE LUCIA