Positano – C.R.I Gruppo di Positano

0

I VOLONTARI DEL SOCCORSO DELLA CROCE ROSSA ITALIANA


COMITATO “COSTA D’AMALFI”


GRUPPO DI POSITANO


 


RINGRAZIANO E INVITANO


 


Una premessa è doverosa; ringraziamo per aver rivolto la vostra attenzione a questa informazione e soprattutto per la vostra collaborazione e del contributo che state dando, per primo POSITANO NEWS che ci offre la possibilità di comunicare e informare i concittadini dell’operato dei volontari.


E’ da molti anni che in costiera offriamo una serie di servizi, sia in convenzione con altri enti sia autonomamente, con mezzi e tecniche innovative, donando serenità e sicurezza a tutti i cittadini, residenti e ospiti.


 


Come si diventa  volontario del soccorso (VdS) ?


 


Il VdS è colui che si offre spontaneamente e senza costrizione alcuna, a dedicare parte del suo tempo libero per aiutare gli altri. Per conseguire detta finalità,il volontario dovrà prendere parte ad un corso di formazione, dove oltre che a conoscere la storia e, soprattutto i principi della Croce Rossa che sono: Umanità, Imparzialità, Neutralità, Indipendenza, Volontariato, Unità, Universalità; apprenderà le tecniche di primo soccorso e come operare nell’emergenza, seguiranno prove teoriche e pratiche ed un periodo di tirocinio che, una volta superate porteranno al conseguimento di un attestato di abilitazione.


Le attività della Croce Rossa Italiana in costiera, sono molteplici e stanno assumendo proporzioni sempre più grandi sotto tutti i punti di vista che solo mediante l’impegno continuo e progressivo si potranno affrontare e risolvere.


 


Proprio per questo invitiamo tutti, donne e uomini, giovani e adulti, a dedicare un po’ del proprio tempo libero a chi ne ha bisogno.


 


Esortiamo a partecipare al corso per diventare Volontario del Soccorso


 in programma dal prossimo lunedì 5 Novembre.


Telefonate alla segreteria del gruppo di Positano tel. & fax 089 812 3220


e-mail: crocerossapositano@tiscali.it


comunicando i vostri dati oppure, potete contattare un volontario di vostra conoscenza.


 


Per quanto difficile, dobbiamo continuare a crescere ed offrire servizi sempre più efficienti, per noi, per Voi, per i nostri figli ed è soprattutto per i nostri anziani che dobbiamo lavorare, per non lasciarli abbandonati a se stessi, senza cure, senza assistenza, senza amore.


Non si può abbandonare il passato grazie al quale abbiamo imparato a camminare nel presente.


Un appello lo facciamo alle Istituzioni su territorio: ai Comuni, alle Parrocchie, alle Associazioni, etc. affinché portino a conoscenza e coinvolgano tutti coloro che ambiscono a dare man forte al prossimo. 


Ecco, il volontario del soccorso è più o meno questo, stateci vicini, aiutateci soprattutto ad andare avanti, aderite al corso, ci aspettiamo tanta partecipazione.


 


 


 


I volontari della Croce Rossa Italiana


Gruppo di Positano


 

Lascia una risposta