De Masi a Sorrento no alle crociere

0

Ravello. Il sociologo Domenico De Masi, presidente della Fondazione Ravello, interviene negli Stati Generali del Turismo contro il turismo crocieristico “Non serve allo sviluppo del nostro turismo perchè crea un sistema economico che favorisce solo ed esclusivamente chi gestisce le navi, non sono altro che dei quartieri galleggianti in cui ci si trova di tutto.” Poi De Masi ha chiuso “Bisogna puntare alla qualità, a Ravello anche con il 15 per cento in meno di presenze può aumentare il reddito – poi bisogna suddividere in reti il turismo e temi, per esempio il potere per i siti borbonici il mito per i Campi Flegrei e così via.”