CALCIO, SPALLETTI: ROMA-NAPOLI SOLO ABBONATI? NON DECIDO IO

0

Roma-Napoli riservata ai soli abbonati giallorossi? Lo scenario, sempre più probabile per la partita di sabato all’Olimpico, lascia perplesso l’annelatore della Roma Luciano Spalletti. “Non so se è la migliore soluzione – dice il tecnico -. Ma non sta a me decidere su questa situazione. Spetta all’Osservatorio, alla Figc e alle stesse società, anche perché le loro responsabilità sono diverse dalle mie”. “Credo sia corretto – ha aggiunto Spalletti – che chi gestisce il calcio debba fare delle valutazioni concrete. Se c’è il rischio di scontri è necessario fare qualcosa e porre dei limiti precisi. Certo, per me che ho vissuto partite splendide con 70mila spettatori, è difficile abituarmi a questi nuovi scenari. Mi piacerebbe vivere un calcio diverso, però bisogna anche riconoscere il buon lavoro fatto dall’Osservatorio. Lo dimostra il calo degli incidenti”.


CALCIO, ROMA-NAPOLI; R. SENSI: ASPETTIAMO DECISIONE


Rosella Sensi ha incontrato questa mattina il prefetto di Roma, Carlo Mosca, in vista di Roma-Napoli di sabato all’Olimpico. ”Non abbiamo deciso nulla – ha detto l’amministratore delegato della società giallorossa – lo farà mercoledì il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza. Abbiamo semplicemente rappresentato l’interesse e il diritto dei nostri tifosi a vedere la partita ed è importante possano farlo tranquillamente. Il prefetto ha recepito la nostra richiesta e attendiamo con fiducia la decisione. Non può decidere la Roma. E’ chiaro che la società si augura sempre di mettere in vendita i biglietti, non per una questione di soldi ma per avere più tifosi possibili attorno


 


CALCIO, NAPOLI; SAVINI: SQUADRA UNITA E CONCENTRATA


Il difensore del Napoli, Mirko Savini, presenta un Napoli in piena unità di intenti in vista della gara di sabato contro la Roma. “Il nostro pensiero è rivolto esclusivamente alla gara di sabato all’Olimpico con la Roma. Il gruppo è unito, siamo concentrati e vivi. Questa squadra ha vinto due campionati dimostrando affiatamento, dedizione ed attaccamento alla causa. E questo è lo stesso spirito che regna attualmente nello spogliatoio. Nessuno vada a cercare fantasmi che non esistono. Sappiamo che a Roma ci attende il secondo dei test terribili di ottobre e vogliamo arrivarci al massimo delle nostre possibilità. Da oggi si pensa solo al match dell’Olimpico. Questa squadra ha dimostrato, così come a San Siro soprattutto nel secondo tempo, che sa farsi sempre trovare pronta nei momenti delicati della stagione”.


Napoli: squadra a rapporto dal dg


Richiama Domizzi, Lavezzi e Sosa dopo ‘episodi’ di venerdi’


Giocatori del Napoli a rapporto dal direttore generale Pierpoalo Marino dopo gli ultimi episodi con protagonisti Domizzi, Sosa e Lavezzi. Il dg ha atteso la fine dell’allenamento prima di dare una strigliata ai suoi. Marino, secondo quanto si e’ appreso, ha usato parole dure: venerdi’, Sosa e Domizzi a seguito di scontri di gioco in allenamento erano arrivati alle mani. Lavezzi, invece, ha dato vita ad una vera e propria rissa in strada la notte di venerdi’, dopo un tamponamento d’auto.


                     FONTE. LA REPUBBLICA.IT


                                                        MICHELE DE LUCIA



Speciale-Risultati