Napoli. Palazzo du Mesnil. Congresso Internazionale: Portogallo e Mediterraneo.

0

Università degli Studi di Napoli “l’Orientale”


Facoltà di Lettere e Filosofia


Facoltà di Studi Arabo-Islamici e del Mediterraneo


Dipartimento di Studi Comparati


Dipartimento di Studi Letterari e Linguistici dell’Europa


Centro di Studi sulle Culture del Mediterraneo


Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa”


Instituto Camões – Lisbona


Unione Latina – Roma


Ambasciata del Portogallo – Roma


Associazione Italia-Portogallo – Napoli


Regione Campania


Provincia di Napoli


Comune di Napoli


 


 


CONGRESSO INTERNAZIONALE


Portogallo e Mediterraneo


 


4-6 ottobre 2007


Palazzo Du Mesnil


Napoli, Via Chiatamone 61 / 62


 


L’Associazione Italia-Portogallo, che cura le attività culturali del Consolato del Portogallo a Napoli, realizza un Congresso che riunisce studiosi italiani e stranieri interessati a discutere sulla mediterraneità del Portogallo analizzando i rapporti storici, politici, economici, artistici, linguistici, letterari tra Portogallo e Mediterraneo in prospettiva sincronica e diacronica.


Il Congresso è stato concepito come momento di riflessione per individuare quei flussi di linfa che dal Mediterraneo si sono diretti verso le sponde atlantiche d’Europa contribuendo alla formazione della lingua e della cultura portoghese. Verrà, dunque, rilevata l’importanza del Mar Mediterraneo e dei Paesi sviluppatisi nel corso dei secoli in tutta l’area nella formazione di una rete culturale e sociale storicamente comune a conferma della mediterraneità del Portogallo.


Alla cerimonia di apertura del 4 ottobre 2007 alle ore 9.30 a Palazzo Du Mesnil, saranno presenti:


S. E. Vasco Valente-Ambasciatore del Portogallo presso il Quirinale; Antonio Valiante, Assessore Rapporti con i Paesi del Mediterraneo, Regione Campania; S.E. Bernardino OsioSegretario Generale dell’Unione Latina; Pasquale Ciriello-Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”; Francesco De Sanctis-Magnifico Rettore dell’Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa”; i Presidi: Riccardo Maisano e Agostino Cilardo; Maria Luisa Cusati  Console Onorario del Portogallo.


Vari ed insigni studiosi di fama internazionale relazioneranno sulle seguenti sezioni:


Archeologia – Architettura – Geografia – Cinematografia – Letteratura – Linguistica – Storia


Curerà la lezione conclusiva dal titolo: Portugal e o Mediterrâneo, il Professor Eduardo LOURENÇO  attualmente il più eminente studioso delle linee di sviluppo della cultura lusitana, al quale sono stati attribuiti numerosi e prestigiosissimi premi e riconoscimenti a livello nazionale e internazionale.


Una interessante mostra dal titoloNovas Textualidades, nata con l’intento di proporre una panoramica sulle nuove tendenze della letteratura contemporanea in lingua portoghese, verrà allestita negli spazi di Palazzo Du Mesnil, come coronamento e cornice dell’evento.


È previsto uno spettacolo di danze del Mediterraneo curato dall’Associazione Passi Randagi.


La Commissione Scientifica è composta dai docenti: M.Francesca Corrao; Maria Luisa Cusati; Maria Donzelli; Augusto Guarino; Luigi Mascilli Migliorini; Giovanni Ricciardi.


 


Info:


Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”-Dip. di Studi Comparati tel. + 39 081.6909877


Associazione Italia-Portogallo  tel. + 39 081.413540


Mail: portogallomediterraneo@yahoo.it;  www.lusomondo-italia.it


Ufficio Stampa: Carmen Vicinanza  tel e fax: +39 081.0787815   k.vicinanza@tiscali.it


Data e luogo: 4-6 ottobre 2007 dalle ore 9.30 alle 18.30 – Palazzo Du Mesnil – Via  Chiatamone 61/ 62