Milano. Paola Marzoli.

0

Paola Marzoli


“In attesa del miracolo”


a cura di Elena Pontiggia


 


 


Martedì 23 Ottobre alle ore 18,00 alla Galleria Schubert (via Fontana 11, 20122 Milano) si inaugura la mostra  dell’artista milanese Paola Marzoli intitolata “In attesa del miracolo”.


Paola Marzoli, forte di una formazione classica,  una laurea in architettura nel 1969 seguita da un periodo di insegnamento  al Politecnico di Milano con Aldo Rossi e la collaborazione come redattrice alla rivista Controspazio diretta da Portoghesi, si dedica alla pittura dal 1974.  Nel 1979 la prima mostra alla Galleria Schubert, seguita nel tempo da una stretta collaborazione.


La mostra, come suggerito dal titolo ed evidenziato dalla curatrice Elena Pontiggia, riprende  tematiche che hanno pervaso, in maniera latente in passato ed ora più esplicita, tutto il lavoro di Paola Marzoli: il colloquio dell’uomo col sacro e il suo ritrovato incontro con la realtà.


In occasione della mostra la galleria Schubert  pubblica  una monogafia introdotta dalla curatrice Elena Pontiggia, con testi di Anna Roda, che traccia una esaustiva “biografia per immagini”, e di Andrea Schubert  che ripercorre trenta anni di lavoro dell’artista sulla osservazione delle  variazioni tecniche.


Il lavoro recente può così essere letto nella continuità di un percorso:  dai primi lavori,  nati nell’ambito della scuola di Aldo Rossi in cui un lieve spostamento della visione spaesava la realtà verso una surrealtà, ai lavori seguenti basati sulla visione prospettica e sulla misura classica rinascimentale, fino ai più recenti lavori in cui la realtà, dopo lo spaesamento e la misura ordinata,  viene osservata con occhio nuovo, ‘copiata’ con totale ubbidienza nello stupore lucido  del suo senso ritrovato.


 


Info:


23 Ottobre al 16 Novembre


Da lunedì a venerdì 11~19 continuato


Tel: 02 54 10 16 33


E-mail: schubert1@interfree.it


Url: www.schubert.it


Galleria Schubert Via Fontana 11 20122 Milano