SERIE A: NAPOLI-GENOA A PORTE CHIUSE

0

MILANO – Il Napoli giocherà la prossima gara interna, quella di domenica contro il Genoa, a porte chiuse. Lo ha deciso il giudice sportivo valutando il  comportamento dei sostenitori partenopei durante Napoli-Livorno di ieri sera.

OSSERVATORIO: RISCHIO ALTO PER INTER-NAPOLI
Rischio alto per l’incontro di calcio Inter-Napoli in programma il 6 ottobre. Ad assegnare il massimo livello di rischio(4) per la partita di Milano è stato l’Osservatorio sulle manifestazioni sportive del Viminale che ha invitato il prefetto ad adottare provvedimenti che consentano la vendita dei biglietti esclusivamente nel capoluogo lombardo, vietando la diffusione degli stessi al di fuori della Provincia di Milano attraverso i circuiti telematici e con interruzione della distribuzione dei tagliandi, per tutti, alle 19 del giorno precedente l’incontro.

ATTENZIONE FIORENTINA-JUVE E REGGINA-LAZIO
Rischio di livello tre per i prossimi incontri di calcio Fiorentina-Juventus e Reggina-Lazio. A stabilire l’indice di rischio, di un solo punto inferiore al  massimo(livello 4), per le due partite in programma rispettivamente il 7 ottobre e il 30 settembre è stato l’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive che si è riunito oggi al Viminale.   Anche sulla base dei fatti accaduti nell’ultima giornata di campionato e in particolare “sui reiterati comportamenti violenti da parte di consistenti gruppi di tifosi in trasferta” l’Osservatorio ha deciso di tenere sotto osservazione il comportamento della tifoseria juventina e laziale per “l’eventuale adozione di più incisivi provvedimenti”. Nel corso della riunione l’Osservatorio ha esaminato anche gli incidenti accaduti a Genova prima del Derby e stabilito che “d’ora in avanti anche queste due tifoserie saranno monitorate attentamente perché simili episodi, anche se legati ad una gara particolare quale il derby, non abbiano a ripetersi”.












ASSOCIATE
Totti compie 31 anni: il regalo? Spero a maggio
Rugby: Mondiali; Bortolami non ce la fa
Ciclismo: Bettini convocato in procura


WWW.ANSA.IT


                                MICHELE DE LUCIA