Costiera Amalfitana bocciati i box interrati di Maiori

0

Costiera Amalfitana bocciati i box interrati di Maiori



Box auto interrati: licenza edilizia “fuorilegge”, la Regione Campania la boccia ed il tribunale amministrativo regionale di Salerno  conferma. Il ricorso al Tar (seconda sezione) era stato presentato dal sindaco del Comune di Maiori, Stefano Della Pietra, contro il decreto del settore Politica del territorio della Regione. Palazzo Santa Lucia aveva annullato il permesso di costruire rilasciato alla proprietaria del suolo dal responsabile dell’ufficio tecnico comunale. Respingendo la domanda sospensiva formulata in calce al ricorso, il Tar ha ritenuto, «anche in relazione alla natura dell’opera realizzanda, che dalla esecuzione del provvedimento impugnato non deriva danno grave ed irreparabile nelle more della definizione del merito». L’altolà dei giudici è stato accolto con disappunto dall’amministrazione e dall’interessata. Nel decretare la bocciatura del permesso di costruire del box auto pertinenziale, la Regione aveva evidenziato che l’intervento non è conforme agli strumenti urbanistici. Nella zona, infatti, sono consentiti solo interventi di restauro conservativo e manutenzione ordinaria e straordinaria. Il responsabile dell’ufficio tecnico comunale aveva precisato, invece, il contrario, rilevando che il box interrato ricade in zona 2C del parco dei monti Lattari. sa.le.
Il Mattino