Roma. Placido Scandurra.

0

Mercoledì 26 Settembre 2007, alle ore 17.00, presso le sale espositive dell’Archivio Centrale dello Stato – Roma Eur, P/le degli Archivi 27, sarà inaugurata l’antologica del pittore-incisore:


 


 


Placido Scandurra 


“dalla FIGURA all’ARCHETIPO”


 


a cura di:


Centro Internazionale Antinoo per l’Arte


Centro  Documentazione  Maguerite Yourcenar


Archivio Centrale dello Stato


La mostra raccoglie opere pittoriche e grafiche dal 1965 ad oggi.


 


 


Aldo G. Ricci precisa: “… L’opera di Placido vanta 40 anni di produzione ininterrotta. Sono anni cruciali, che vedono la trasformazione dell’Italia da paese agricoloindustriale a paese post industriale, dove l’agricoltura è ormai quasi residuale.


Nella produzione dell’Artista c’è il mondo che sta scomparendo e quello nuovo che si sta affacciando sulla scena: entrambi trasfigurati e filtrati come solo l’occhio di un Maestro ormai capace di guardare con saggezza e follia allo stesso tempo allo scorrere del tempo e al trasformarsi delle cose sa fare…”


 


Da seguire.


 


Maurizio Vitiello


 


 


 


Info: 


L’esposizione sarà aperta al pubblico tutti i giorni, escluso i festivi.


 


dal 26 SETTEMBRE al 18 OTTOBRE 2007


dalle ore 10.00 alle 13.30/ dalle 15.00 alle 18.30,


Sabato dalle ore 10.00 alle 13.00 – Ingresso Libero.


 


Per informazioni o prenotazioni: tel. 06545481; Fax 065413620; e-mail acs@archivi.beniculturali.it


Per contattare l’artista: cell. 3392933647; e-mail placidoscandurra@libero.it