Ravello, Torello si illumina con i fuochi pirotecnici

0

Torello si illumina con i fuochi pirotecnici

E’ la festa delle luci e dei fuochi pirotecnici in Costiera Amalfitana. Domenica 16 settembre si festeggia nella frazione di Torello, la Vergine Addolorata. Si tiene ogni anno nella terza domenica di settembre, nella chiesa di San Michele Arcangelo, tre le chiese più antiche di Ravello, risalente all’inizio del X secolo. Nell’antica tradizione dei ravellesi era la festa che faceva da preludio alle fatiche nei terrazzamenti per l’avvio dell’annuale vendemmia. La Vergine Addolorata, con il suo vestito nero, viene portata a spalla e ancora oggi benedice case, terrazze e vicoli. E’ senz’altro una processione suggestiva da non perdere. Accorrono ancora oggi da varie cittadine. Da Minori, si arriva attraverso un sentiero, che passa vicino all’antico cimitero, una volta l’unico collegamento con la costa. E per chi ama i mille giochi dei fuochi pirotecnici, lo spettacolo serale non deluderà. Ai preparativi prendono parte tutti gli abitanti della contrada.Ogni terrazzo accoglie un certo numero di mortai che nel giorno della festa daranno vita a speciali giochi pirotecnici che illumineranno di mille colori la Costa. Complice anche l’unicità del panorama.
Fireworks display in Torello
On the 16th September the village of Torello in Ravello in the Coast of Amalfi celebrates the Vergine Addolorata (Our Lady of Sorrows). Every year on the third Sunday of September the festivities start in the 10th Century church of San Michele Arcangelo. In ancient Ravello tradition the festival was a prelude to the annual vendemmia, the grape harvest. Our Lady of Sorrows, with her black dress is carried through the streets on shoulders, blessing houses, terraces and streets. It is a procession not to be missed. From Minori people arrive by an ancient pathway, that passes an old cemetary, once this path was the only link to the coast below. At the end of the evening is a spectacular display of fireworks. Many residents with land take part, creating a show of a thousand lights which highlight the scenery of the coast.


Foto Gallucci traduzione Niki


www.ravellotime.it

Lascia una risposta