San Vito Positano 0 – 2 San Giorgio

0

Subito il San Giorgio al primo minuto di gioco va a rete. Calcio di punizione dal limite e Punzo di testa punisce Fiorentino tra i pali. Il San Vito risponde subito con un’azione sulla fascia di Marino che entra in area e tira, ma Barba respinge di piede. Al 25’ in area giallorossa una palla innocua rimbalza sul viso e poi sulla mano di De Luca, l’arbitro, molto fiscale, concede un calcio di rigore al San Giorgio. Ruffo dal dischetto non sbaglia. Il San Vito non si arrende e cerca di riaprire la partita con diverse azioni di Gargiulo Vincenzo Carretta e Marino ma nessuna va a buon fine. Gara equilibrata che riporta il San Giorgio in testa alla classifica. La squadra di casa patisce molto l’arbitraggio non sempre obiettivo e imparziale e spreca una buona occasione per fare risultato. Tabellino: San Vito Positano: Fiorentino 6 De Luca 6 Gargiulo R. 6 Mastro 6,5 Carretta 6,5 (Paone s.v.) Gargiulo L. 6 Capriglione 6,5 Veniero 5 (Di Costanzo 5,5) Marino 7 Arpino 5,5 (Cipriano 5,5) Gargiulo V 5,5. A disposizione: Porzio Brangi Cipriano Di Costanzo Fiodo Paone Pollio Allenatore. Attardi 6,5 Ammoniti: Gargiulo R. Mastro San Giorgio: Barba 6 Piro 5 Del Prete 5,5 Caccia 6 Di Palma 6,5 Imperato 6 Vitiello 5,5 (Mollo 5,5) Labaro 6 Punzo 6,5 Di Martino 6 (Reale s.v.) Ruffo 6 (Pellecchia 5) A disposizione: Borriello Franco Tomeo Mollo Villino Pellecchia Reale Allenatore: Sarnataro 6,6 Ammoniti: Di Palma Vitello Labaro Pellecchia Reti: Punzo 1’ Ruffo 25’ R


Giovanna Pisacane