Vinoterapia a Ravello si gemella con il Terminio

0

Ravello, Costiera Amalfitana. Ieri mattina alle 12, a villa Rufolo, nel corso della giornata conclusiva del Ravello Festival è stato presentato il progetto «Vinoterapia e turismo del benessere e del vino». Sono intervenuti Domenico De Masi, Salvatore Farace e Maria Grazia Volpe, che illustreranno le opportunità imprenditoriali legate al turismo del benessere e del vino. La Vinoterapia, nata alcuni anni fa in Francia, si sta trasformando da pratica per pochi estrosi in fenomeno sempre più diffuso anche in Italia. E’ stato presentato anche l’evento «Stati generali: il turismo del benessere e il vino si incontrano nella vinoterapia», che promoziona il Borgo Terminio Cervialto. Ideato da S3.Studium, Plansud e Slow Food promozione, avrà luogo il prossimo dicembre.