Rubano inchieste sull´hard disk al Tribunale a Napoli è giallo

0

 E’ giallo al Palazzo di Giustizia del Centro Direzionale di Napoli dove è stato rubato un hard disk del computer del gip del Tribunale Maria Vittoria De Simone. L’hard disk, presente nel pc dell’ufficio del gip, nella torre B del centro direzionale, conteneva in memoria centinaia di file riguardanti procedimenti e numerose intercettazioni telefoniche, di indagini ancora in corso. Il furto è stato scoperto oggi, alla riapertura dell’attività giudiziaria, dallo stesso magistrato che ha subito notato il “case” del computer aperto dove all’interno era assente l’hard disk, asportato dalla scheda madre. Sul posto si sono recati prontamente i carabinieri che non avrebbero rilevato effrazioni alla porta dell’ufficio. Gli stessi stanno ora indagando sul caso e si sospetta che dietro l’episodio ci potrebbe essere la mano di qualche clan interessato a far sparire le intercettazioni. Da tenere in considerazione anche la possibilità, non scartata dagli inquirenti, della presenza di qualche “talpa” all’interno dello stesso Palazzo di Giustizia. Sempre in questi giorni è stato scoperto che una sentenza è stata falsificata. Timori per l’uso improprio dei dati e per una vera e propria “vendita” che potrebbe farne la camorra.