Positano il presidente degli albergatori Apas Lorenzo Cinque sull´operazione dei vigili di Amalfi

0

A gli ospiti delle attività sanzionate vanno le nostre più vive scuse, un elogio al corpo dei Vigili Urbani di Amalfi , per aver tutelato per primi i diritti del Turista , e di riflesso il sistema ricettivo in una località AMALFI , che annovera la presenza di aziende alberghiere leader del Turismo Italiano. Resta ancora tanto da fare se si vuole veramente rappresentare un turismo di nicchia. D’altronde leggi come – per l’esercizio saltuario di alloggio e prima colazione denominato bed & breakfast – l’attività di ospitalità e somministrazione della prima colazione nell’abitazione di residenza e dimora, avvalendosi della normale conduzione familiare, senza la fornitura di servizi aggiuntivi e in ogni caso senza organizzazione in forma d’impresa, in un numero ben delimitato di stanze, può soddisfare le località a bassa densità ricettiva della nostra provincia , ma là dove la località è ben conosciuta dal turismo internazione, i comuni, la provincia, dovrebbero intensificare i controlli anche al fine di salvaguardare l’unico volano di sviluppo a basso impatto ambientale dell’intera Provincia di SALERNO –

Lorenzo CINQUE