Serie A: aspettando Napoli-Cagliari

0

Una sfida che in Serie A mancava da undici anni e mezzo. Con il Cagliari il pubblico Di Napoli potra` gustare la nuova creatura di De Laurentiis, che non ha ancora finito di cambiare pelle con gli arrivi recenti di Zalayeta, Blasi e Contini. Reja non avra` a disposizione gli squalificati Cannavaro, Domizzi e Gatti. Difesa da rifare, dunque, e probabilmente a tre. Tanti dubbi anche a centrocampo, dove Lavezzi e Hamsik non dovrebbero partire entrambi titolari. Davanti la nuova coppia potrebbe vedere affiancati Calaio` e Zalayeta: ci vorranno tanti cross per innescarli.

Pochi dubbi sul modulo del Cagliari. Per Giampaolo il 4-4-2 e` un imperativo. Per rendere piu` facile l’assetto del suo centrocampo (in cui e` squalificato Budel) ha ricostituito tre quarti della mediana del sorprendente Ascoli da lui guidato due anni fa: Fini, Parola e Foggia, napoletano doc che sogna da sempre di giocare al San Paolo e ha tutto l’interesse a fare bella figura. Portiere e difesa sono quelli dello scorso anno, l’incognita e` davanti: Acquafresca e Matri sono giovani e l’anno scorso si sono fatti notare in Serie B, ma c’e` da far dimenticare la partenza di Suazo.

I precedenti tra le due squadre in totale sono 29 tra Serie A, B e Coppa Italia. E alla A risalgono le uniche vittorie dei sardi: la prima e` un 2-0 del 1969/70, l’anno dello scudetto cagliaritano, poi ci furono i 2-1 del 1990/91 e del 1993/94. Il primo precedente assoluto e` un 2-1 per il Napoli del 1963/64, in Serie B. In serie cadetta con vittoria del Napoli (1-0) anche l’ultima partita, il 27 marzo 2004. L’ultima in A (13 vittorie Napoli, 6 pareggi e 3 successi Cagliari) e` l’1-1 del 13 aprile 1997: reti di Esposito per i padroni di casa, risposta di Tovalieri.

Due gli ex, entrambi a Napoli: si tratta del portiere Iezzo, che due anni fa lascio` i sardi in A per andare a difendere la porta partenopea in C1, e dell’allenatore Reja, che fece la stessa cosa un anno prima, dopo avere appena portato alla promozione il Cagliari.



Gioca sullo sport,scommetti con Match Point!

FONTE DATASPORT.IT

                                     MICHELE DE LUCIA