Napoli scontro fra gommoni un morto e sette feriti

0

Un uomo è morto e sette persone sono rimaste ferite, uno dei quali in maniera grave, in uno scontro tra due gommoni avvenuto a mezzo miglio dall’imboccatura del porto di Torre del Greco (Napoli). A bordo dei due gommoni c’erano complessivamente dieci persone. L’allarme è stato lanciato da una terza imbarcazione che si trovava nei pressi dell’incidente. Sul posto sono arrivate quattro motovedette della Guardia costiera, due da Napoli e due da Torre del Greco. Sono in corso due inchieste, una giudiziaria e una amministrativa, condotte entrambe dalla Guardia costiera. Vengono ascoltati i testimoni per comprendere la dinamica dell’incidente.

Facevano parte di due comitive di amici le persone che si trovavano a bordo dei due gommoni che si sono scontrati all’imboccatura del porto di Torre del Greco (Napoli). Nell’impatto è morto Luigi Petrucci, di 42 anni, originario di Catanzaro ma residente nella cittadina napoletana. Ferita, in condizioni non gravi, secondo i sanitari, una bambina di 10 anni mentre un’altra di 13, in base alle prime notizie, sarebbe rimasta illesa. Gravissime, invece, le condizioni di un altro uomo, Pio Mennella (del quale non è ancora stata resa nota l’età) e che viene operato nell’ospedale di Torre del Greco.

Lascia una risposta