RISSA AL CIMITERO DI PAGANI

0

PAGANI (Salerno) – Due persone sono morte e una e’ rimasta ferita oggi nei pressi del cimitero di Pagani, in provincia di Salerno. Le vittime sono Alfonso Cavitta, 39 anni, e Giuseppina Menna, di 27. Secondo la ricostruzione degli inquirenti Cavitta, parcheggiatore abusivo sofferente di disturbi psichici, avrebbe aggredito in preda a un raptus la donna, titolare di una rivendita di fiori al cimitero, accoltellandola a morte. In soccorso della donna sarebbe intervenuto il cognato, Aniello Pepe, che avrebbe avuto una colluttazione con Cavitta, restando a sua volta ferito. L’aggressore sarebbe poi fuggito, ma il suo corpo senza vita e’ stato trovato in una strada poco distante, in una pozza di sangue. Resta da chiarire se Cavitta sia deceduto per le ferite riportate nella colluttazione con Pepe. (Agr)


                       MICHELE DE LUCIA