Carosino (TA). Premiati per la poesia Giovanni Caso, Lucio C. Giummo e T. Mario Giaracuni.

0

CAROSINO / Quinta edizione del Premio Nazionale di Poesia “Dionysiakos-A.Cinque” 


 


Uno straordinario successo

 


Vincitori del 2007: Giovanni Caso, Lucio C. Giummo, T. Mario Giaracuni


 


 


Un Premio in crescita il “Dionysiakos-Antonio Cinque”, che ha visto quest’anno una partecipazione massiccia di poeti da tutte le Regioni d’Italia.


Non facile il compito della Giuria, composta da: Paolo DE STEFANO (Presidente), Angelo Lippo, Giuseppe Mazzarino, che dopo attenta valutazione ha stilato la graduatoria dei quindici poeti finalisti e, successivamente, la terna dei vincitori.


Eccoli: Loriana CAPECCHI di Quarrata (Pistoia), Giovanni CASO di Siano (Salerno), Andrea CATI di Latiano (Brindisi), Alessandro CONGEDO di Cutrofiano (Lecce), Florindo DI MONACO di Capua (Caserta), Benito GALILEA di Roma, Tommaso Mario GIARACUNI di Taranto, Lucio Carmelo GIUMMO di Taranto, Gennaro GRIECO di Trana (Torino), Michele MARTINELLI di Matera, Pasquale MARTINIELLO di Mirabella Eclano (Avellino), Ivano MUGNAINI di Bargecchia di Massarosa (Lucca), Elvira SARLI GIANFALDONI di Bari, Antonietta TAFURI di Roma, Laura VICENZI di Bassano del Grappa (Vicenza).


La Giuria, valutati attentamente i testi nei diversi aspetti, sia sul piano della qualità stilistica di ognuno di essi, sia sul piano estetico e sia in riferimento alle tematiche alle quali il Premio si ispira, il Vino, ha infine designata la terna vincitrice: I° Premio (Euro 300) alla poesia Dove la vite disegna meraviglie di cieli di Giovanni CASO di Siano (Salerno), II° Premio (Euro 200) alla poesia Il senso delle cose di Lucio Carmelo GIUMMO di Taranto, III° Premio (Euro 150) alla poesia Echi di foglie, l’autunno di Tommaso Mario GIARACUNI di Taranto.


La serata di premiazione, che si inquadra nelle manifestazioni della 41^ edizione della Sagra del Vino, avrà luogo mercoledì 22 agosto 2007 alle ore 19,00 al Castello d’Ayala Valva.


 


Maurizio Vitiello